Palermo, Zamparini: "Vazquez rimane solo se arriva lo sceicco"

Il presidente del Palermo interviene anche sulla squadra: "Ci manca qualcosa per essere da Europa League"

Palermo, Zamparini: "Vazquez rimane solo se arriva lo sceicco"
Palermo, Zamparini: "Vazquez rimane solo se arriva lo sceicco"

Dopo il cambio in panchina, in casa rosanero si pensa al mercato che tra poco più di un mese aprirà le porte. A parlarne è il presidente del Palermo stesso, Maurizio Zamparini che si sofferma sul suo talento più pregiato, Franco Vazquez, attraverso il programma "La politica del pallone" su Gr Parlamento.

"È un giocatore sotto osservazione da parte di diverse squadre ma fino a gennaio non si muove. Spero però che a giugno arrivi uno sceicco, così me lo tengo". E' un Zamparini speranzoso di tenere il suo talento, ma se non dovesse trovare il patron rosanero un socio sarà praticamente impossibile tenere l'argentino per la prossima stagione: "Mi auguro che rimanga con noi per formare una squadra molto forte, se però non viene nessuno non è possibile".

Parole finali sul resto della squadra: "Questo Palermo è da metà classifica, non siamo inferiori a Genoa o Torino ma ci manca qualcosa per ambire all’Europa League. Comunque annuncio che a gennaio metteremo in squadra quei rinforzi che non siamo riusciti a raggiungere in estate e andremo a completare la nostra rosa che è competitiva"


Share on Facebook