Palermo, Ballardini ritrova la Lazio

Il tecnico ravennate prepara il suo secondo esordio sulla panchina rosanero e sfiderà la squadra che lo prelevò proprio dal club siciliano nell'estate del 2009 per sostituire Delio Rossi.

Palermo, Ballardini ritrova la Lazio
Palermo, Ballardini ritrova la Lazio

Si avvicina sempre di più la ripresa del campionato, e tra le squadre da osservare con maggiore interesse nel prossimo weekend c'è senza dubbio il Palermo. I rosanero sono reduci dal ritorno alla vittoria contro il Chievo, ma anche dall'inaspettato ritorno in panchina di Davide Ballardini al posto dell'esonerato Beppe Iachini. Il tecnico ravennate si sta preparando per quello che sarà il suo secondo esordio sulla panchina del club di viale del Fante, oltre sette anni dopo quel giorno di settembre del 2008, in cui guidò il Palermo alla vittoria contro la Roma, nella seconda giornata di un campionato terminato a ridosso del gruppetto qualificatosi per l'Europa League.

Ci sarà sempre una formazione capitolina sulla strada di Ballardini, il quale guiderà la sua nuova squadra all'Olimpico contro la Lazio. Una squadra con la quale il mister romagnolo ha scritto un'altra pagina importante della sua carriera. Dopo la stagione all'ombra del Monte Pellegrino, infatti, il tecnico fu scelto proprio da Claudio Lotito per guidare la squadra, reduce dall'addio di Delio Rossi ma anche dalla vittoria in coppa Italia. Non fu una stagione facile per Ballardini, il quale non riuscì a rimettere in sesto una rosa sregolata e con molti problemi interni (il lodo Pandev vi dice niente?), prima dell'esonero arrivato all'inizio del girone di ritorno. E il paradosso vuole che fu la sconfitta contro un'altra siciliana, il Catania, a decretare l'esonero del tecnico. 

PalermoLazio e Davide Ballardini. Passato, presente e futuro che si ritroveranno tutti nella giornata di domenica all'Olimpico.

Palermo