Palermo, è Viviani il nuovo allenatore

Zamparini opta per la soluzione interna, sarà Fabio Viviani a guidare la squadra.

Palermo, è Viviani il nuovo allenatore
Palermo, è Viviani il nuovo allenatore

Ballardini fuori, Viviani promosso allenatore. Maurizio Zamparini ha deciso, queste le prossime mosse del Palermo, a breve è attesa l'ufficialità dell'esonero dell'ormai ex tecnico Ballardini. La squadra verrà affidata a Fabio Viviani, ex match analyst dei rosanero. Nessun ritorno quindi per Beppe Iachini, troppe divergenze fra lui e il presidente.

Il patron ha scelto per la soluzione interna, la soluzione migliore secondo lui, quella che gli consente di risparmiare fondi destinati alle trattative invernali. Zamparini ha voluto un incontro con Viviani per delineare le esigenze della squadra dal punto di vista del mercato e cercare anche di trovare la miglior sistemazione possibile in campo. Viviani gode inoltre della stima di Francesco Guidolin che lo aveva indicato nel 2014 a Zamparini, evidenziando le qualità di campo del classe '66 di Lucca. 

Per Viviani si tratta della prima esperienza in Serie A come allenatore, per lui è un'occasione per potersi mettere in gioco e dimostrare di poter guidare una squadra come il Palermo da solo. Il tecnico ha dalla sua la fiducia del presidente e del gruppo di giocatori che lo conoscono già da un anno e mezzo. Il Palermo riparte da un giovane che ha entusiasmo per puntare alla salvezza con una squadra altrettanto giovane.


Share on Facebook