Palermo - Torino, la preview

Una delle tre gare delle 15 di oggi è Palermo-Torino. A contendersi i 3 punti sono due squadre artefici di una stagione fin qui alquanto deludente, soprattutto i granata. I siciliani sono, inoltre, reduci dall'ennesimo ribaltone in panchina: in settimana si è dimesso Barros Schelotto, e ora in panchina ci sarà il duo Bosi-Tedesco.

Palermo - Torino, la preview
(Getty images)
Palermo
Torino
Palermo: (4-3-3) Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Rispoli; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Quaison, Gilardino, Vazquez Panchina: Alastra, Cionek, Vitiello, Pezzella, Andelkovic, Maresca, Cristante, Brugman, Bentivegna, Trajkoviski, Djurdjevic, Balogh
Torino: (3-5-2) Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Baselli, Avelar; Belotti, Immobile Panchina: Castellazzi, Jansson, Gaston Silva, Molinaro, Zappacosta, Obi, Farnerud, Vives, Martinez, Maxi Lopez
ARBITRO: Cervellera (ITA)

Palermo-Torino è anche la sifda tra due squadre fortemente deluse da questo campionato. Partiti con ben altre aspettative e con due vittorie nelle prime due gare di questa Serie A 2015/2016, ora i rosanero e i granata si ritrovano in piena lotta per non retrocedere. Ai padroni di casa, in particolare, non hanno per nulla giovato i continui cambi in panchina. Anche Ventura deve fare i conti con un Toro spento e con poche idee in mezzo al campo. La sconfitta casalinga contro il Chievo di una settimana fa ne è un esempio lampante. Tuttavia, per entrambe le compagini un'eventuale successo potrebbe costituire l'inizio di un nuovo campionato.

PALERMO - Bosi deve rinunciare all'infortunato Struna e allo squalificato Lazaar, espulso domenica scorsa contro il Sassuolo. Al posto dei due terzini dovrebbero trovare spazio Morganella e Rispoli. A centrocampo torna in cabina di regia Jajalo, favorito su Maresca. Mentre in attacco, a completare il tridente con Quaison e Vazquez sono in ballottaggio Gilardino e Djurdjevic, col primo in vantaggio. Per il resto, 4-3-3 con Sorrentino in porta e Gonzalez e Goldaniga difensori centrali. In mezzo, oltre a Jajalo, ci saranno le mezzale Hiljemark e Chochev.

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Rispoli; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison. All. Bosi

TORINO - Tra i convocati non figurano Ichazo e gli ex rosanero Bovo e Acquah, tutti e tre infortunati. Ma Ventura può consolarsi col rientro di Baselli a centrocampo. Sulla fascia destra duello Avelar-Zappacosta. In attacco spazio a Immobile e a Belotti, ex Palermo che vorrà disputare un'ottima gara davanti al suo vecchio pubblico. Il modulo è l'ormai consueto 3-5-2 e il portiere è Padelli, mentre il trio difensivo è composto da Maksimovic, Glik e Moretti. A centrocampo, l'altro esterno sarà Bruno Peres e in mediana giocheranno Benassi, Gazzi - in vantaggio su Vives - e Baselli.

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Baselli, Avelar; Immobile, Belotti. All. Ventura


Share on Facebook