Palermo, mercato in fermento: arriva Diamanti, trattativa per Okaka

Il fantasista lascerà il Guangzhou Evergrande in maniera definitiva e arriverà in rosanero gratis. L'ex centravanti della Samp potrebbe essere il prossimo colpo: all'Anderlecht soldi e il cartellino di Embalo.

Palermo, mercato in fermento: arriva Diamanti, trattativa per Okaka
Palermo, mercato in fermento: arriva Diamanti, trattativa per Okaka

Rischia di aver subito una brusca accelerata, nelle ultime ore, il mercato in entrata del Palermo. La sconfitta all'esordio in campionato in casa contro il Sassuolo, ha probabilmente scosso le coscienze del presidente Zamparini, il quale potrebbe aver deciso di allargare i cordoni della borsa, approfittando anche delle occasioni che proprio il mercato, come spesso accade, potrebbe offrire nelle ultime ore riservate alle trattative. L'arrivo in rosanero di Bruno Henrique è ormai cosa fatta, lo stesso patron del club di viale del Fante, in un'intervista apparsa sul Giornale di Sicilia, ha confermato sia l'ingaggio del playmaker di centrocampo del Corinthians che la qualità che questo potrà portare alla linea mediana palermitana. Ma a dare il giusto risveglio ai tifosi del Palermo ci hanno pensato le ultime voci, provenienti addirittura dalla Cina, da dove sembra che stia per arrivare Alessandro Diamanti.

Dopo l'esperienza non esaltante tra le fila dell'Atalanta, nella seconda parte della scorsa stagione, il trequartista toscano sembra intenzionato a rimettersi in gioco definitivamente, a causa del suo scarso feeling con il campionato cinese con la maglia del Guangzhou Evergrande. Così, la risoluzione del contratto che lega l'ex labronico con il club asiatico sembra ormai prossima, con il Palermo che attende proprio questa mossa prima di mettere a propria volta sotto contratto lo stesso Diamanti, al quale affidare le chiavi di un attacco che è apparso piuttosto abulico nelle prime due gare ufficiali della stagione, contro Bari e per l'appunto Sassuolo. Un arrivo che potrebbe comunque aprire ad una partenza nel reparto offensivo, in particolare quella di Robin Quaison: il trequartista svedese, non del tutto convincente contro il Sassuolo ma parzialmente scusato per via del jet-lag causato dal suo recente ritorno da Rio per le Olimpiadi, sarebbe ancora nel mirino proprio della formazione neroverde, che punta su di lui per alternarlo a Politano sulla corsia mancina del tridente d'attacco.

Ma l'arrivo di Diamanti difficilmente sarà l'ultimo per rafforzare l'attacco del Palermo. Nelle ultime ore, infatti, si rincorrono le voci relative al presunto interessamento dei rosa per Stefano Okaka, possente centravanti che sta cercando fortune in Belgio, tra le fila dell'Anderlecht, dopo qualche stagione piuttosto balbettante in serie A. Il centravanti piace molto a Ballardini e al direttore sportivo Faggiano, il quale starebbe già trattando con il club belga per riportare il bomber classe 1989 in Italia: potrebbe aprirsi in questo caso la possibilità di uno scambio, visto che la compagine di Bruxelles non ha nascosto l'interessamento nei confronti di Carlos Embalo. L'agente dell'ex bresciano ha ammesso di voler portare via il proprio assistito da Palermo, e la prospettiva di andare all'Anderlecht a giocare per obiettivi e palcoscenici più importanti potrebbe allettare il giocatore e rendere possibile anche lo scambio, con Okaka che tornerebbe dunque nel nostro campionato. L'eventuale arrivo del gigante di scuola Roma chiuderebbe, di fatto, altri arrivi in attacco, con altri obiettivi come Falcinelli o Trotta che uscirebbero dai radar palermitani.

Palermo