Di nuovo caos a Palermo: Ballardini si dimette?

Il tecnico non avrebbe gradito la passività del club in sede di mercato (soprattutto per il mancato arrivo di un punta), ma anche le esternazioni di Zamparini nei suoi confronti: si lavora sulla buonuscita.

Di nuovo caos a Palermo: Ballardini si dimette?
Di nuovo caos a Palermo: Ballardini si dimette?

Non passa giorno che non contenga un terremoto a Palermo. E così, nel giorno che segue il mancato arrivo in rosa di Gonzalo Bergessio, che a propria volta ha seguito la conclusione piuttosto deludente di un calciomercato che sembrava aver restituito qualità alla squadra, ecco che arrivano voci piuttosto fondate e concrete, relative alle dimissioni di Davide Ballardini.

Stando a quanto rilevato dalla redazione di Sky Sport, infatti, il tecnico ravennate sarebbe a colloquio con il presidente Maurizio Zamparini per far capire il proprio malcontento in merito alla condotta non proprio perfetta del club sul mercato, e anche per le uscite a mezzo stampa del patron, in cui lo stesso numero uno di viale del Fante ha fatto capire che "non gli interessa ciò che pensa Ballardini delle trattative condotte". In questi ultimi minuti circola una voce relativa al contenuto del colloquio tra Zamparini e Ballardini. Dopo aver espresso il proprio malcontento, il tecnico ravennate avrebbe chiesto una inevitabile buonuscita per risolvere il contratto.

Per Davide Ballardini si tratterebbe dunque del secondo addio al Palermo nel giro di sette mesi, dopo l'esonero avvenuto quasi in diretta TV dopo la vittoria sul campo del Verona, e dopo la sfuriata di Sorrentino in zona mista. Si attendono novità anche in merito alla conferenza stampa di presentazione di Alessandro Diamanti, prevista per le 14.30 di oggi ma che potrebbe addirittura essere rimandata, considerando l'ennesimo caso scoppiato nel club di viale del Fante nelle ultime ore.


Share on Facebook