Palermo, è già calciomercato: sirene inglesi per Nestorovski

Il centravanti macedone sarebbe finito nel mirino dell'Everton, ed è considerato il degno erede di Romelu Lukaku.

Palermo, è già calciomercato: sirene inglesi per Nestorovski
Palermo, è già calciomercato: sirene inglesi per Nestorovski

Il campionato del Palermo è stato, fino a questo momento, fallimentare. Ma c'è chi è stato capace di segnalarsi in positivo con una serie di prestazioni a dir poco convincenti, e nel suo caso è stato capace anche di far valere nel migliore dei modi il proprio ruolo, quello di attaccante. Ilija Nestorovski ha finora messo a segno nove reti, un fatturato importante se contrapposto a quello dell'intera squadra rosanero, che dopo le prime venticinque giornate di campionato di gol ne ha fatti appena ventuno. E se consideriamo che quattro di questi sono stati messi a segno da Robin Quaison, che nel frattempo ha deciso di dare una svolta alla propria carriera accettando la corte del Mainz, il valore del centravanti macedone non può che crescere. Anche sul mercato, dove il numero 30 a disposizione di Diego Lopez ha iniziato a far parlare di sè già durante la scorsa finestra di mercato, in Italia e all'estero.

Le nuove voci di mercato che riguardano il futuro di Nestorovski arrivano dall'Inghilterra. Là dove le difese sono più arcigne e dove i bomber riescono quasi sempre a consacrarsi, specialmente quelli che riescono a unire capacità di giocare spalle alla porta con un senso del gol incorporato. Proprio le qualità che sono emerse in maniera maggiore nei primi sette mesi italiani del centravanti macedone, il quale avrebbe attratto su di sè l'interessamento dell'Everton. La formazione inglese, che a Liverpool si contrappone a quei Reds che a più riprese hanno fatto la storia del calcio continentale, starebbe pensando all'eredità pesante che Romelu Lukaku con ogni probabilità lascerà a fine stagione, spinto dalle voci che lo vorrebbero verso un top club europeo. E allora Ronald Koeman, tecnico olandese dei Toffees, avrebbe individuato proprio in Nestorovski il sostituto ideale del possente cannoniere belga.

Completamente diverso sotto diversi aspetti, soprattutto quello fisico che è il più evidente, Nestorovski andrebbe a sostituire Lukaku nel tridente che il manager olandese ha impostato fin dal suo arrivo a Goodison Park. Stando a quanto si legge oggi sul Corriere dello Sport, l'Everton sarebbe disposto a investire per il centravanti del Palermo circa 17 milioni di sterline, ovvero poco più di 20 milioni di euro. Una cifra che un club come quello di viale del Fante - in chiare difficoltà economiche senza però avere i conti in rosso - non avrebbe problemi ad accettare, considerando anche il fatto che il giocatore è stato prelevato l'estate scorsa dall'Inter Zapresic per una cifra inferiore al milione di euro. Quindi si tratterebbe di una plusvalenza importantissima per il destino del Palermo, in attesa di capire se questa volta le voci legate ad un cambio di proprietà saranno fondate e soprattutto daranno seguito a una reale trattativa.


Share on Facebook