Palermo, il d.s. Salerno calma le acque: "Qui tutti continuano a fare il proprio lavoro"

Nicola Salerno commenta la decisione di Zamparini di dimettersi dal club e il prossimo arrivo dei nuovi proprietari del Palermo

Palermo, il d.s. Salerno calma le acque: "Qui tutti continuano a fare il proprio lavoro"
Nicola Salerno, sport.sky.it

Il Palermo si prepara a passare di mano. Le dimissioni di ieri del presidente Zamparini hanno aperto le porte al percorso che porterà in rosanero i nuovi proprietari che dovrebbero essere all'interno di un fondo anglo-americano capitanato dall'ex numero uno di Barclays. Intanto, però, la stagione va avanti e il Palermo deve continuare a lavorare, come spiega il d.s. Nicola Salerno.

Il dirigente rosanero ha parlato a Sky Sport 24 della situazione che si vive in questo momento in casa rosanero: "Ho sentito Zamparini tranquillo, noi continuiamo a fare il nostro lavoro ma le questioni della proprietà non riguardano me direttamente. Quando dovrà comunicarci qualcosa, lo farà. Non cambia niente, quel che dobbiamo fare, dobbiamo farlo al 100%, aspettiamo notizie più certe ma adesso tutto è un problema fuorché questo. Ognuno farà le sue scelte, prenderà le sue decisioni, io penso solo a portare il più possibile vicino il Palermo alla salvezza. Questo per rispetto della città, dei tifosi e della società.

Lo stato d'animo? I giocatori continuano a fare il proprio lavoro, io cerco di portare tranquillità. Quando Zamparini darà notizie più specifiche le riporterò al gruppo ma tutto sarà fatto per migliorare, per portare serenità. Zamparini, in questi anni, ha tutelato al massimo le esigenze calcistiche di Palermo. Stare tanti anni in sella può portare a stanchezza, in momenti negativi non è facile resistere alle critiche dopo tanti anni grandiosi. Ci sta anche il calo di serenità da parte del presidente anche se è uno abituato a lottare sempre." Insomma testa bassa e concentrazione solo al campo perché la salvezza è difficile, ma il Palermo di Lopez ha il dovere di provarci fino alla fine.

Palermo