Terminata Pescara - Palermo in Serie A 2016/17 (2-0): Decisivi i gol di Muric e Mitrita

Terminata Pescara - Palermo in Serie A 2016/17 (2-0): Decisivi i gol di Muric e Mitrita
Caprari e Nestorovski protagonisti del fotomontaggio VAVEL per il match. | Andrea Mauri.
Pescara
2 0
Palermo
Pescara: (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Bovo, Biraghi (min. 86 Campagnaro); Verre, Brugman, Memushaj; Muric (min. 46 Mitrita), Cerri (min. 76 Gilardino), Caprari.
Palermo: (3-5-2): Fulignati; Cionek, Goldaniga, Gonzalez; Rispoli (min. 75 Trajkovski), Bruno Henrique (min. 64 Lo Faso), Jajalo, Chochev, Aleesami; Diamanti (min. 81 Sallai), Nestorovski.
SCORE: 1-0, min. 15, Muric. 2-0, min. 87, Mitrita.
ARBITRO: Luca Pairetto (ITA). Ammoniti: Biraghi (min. 44), Brugman (min. 60).
NOTE: 37esima giornata del campionato di Serie A TIM edizione 2016/17: in campo all'Adriatico ci sono Pescara e Palermo. Si comincia alle ore 20:45.

22.35 - Direi che è tutto. E allora un grazie da parte di Gianluigi Sottile ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Pescara batte Palermo per 2-0 grazie alle reti di Muric e Mitrita!

22.33 - Un gol per tempo: il primo di Muric, il secondo di Mitrita. Il Pescara così batte, in un'aria che rimane di contestazione, il Palermo e chiude bene in casa: bene gli abruzzesi, reazione troppo poco ordinata dei siciliani nella ripresa perchè portasse a qualcosa tramite il gioco come avvenuto invece per i biancazzurri. Due errori di Aleesami evitano le reti inviolate, ma non si possono addossare tutte le colpe al norvegese: i siciliani hanno reso comunque male in confronto ai propri avversari, apparsi più brillanti.

22.31 - È TUTTO! Pescara batte Palermo per 2-0!

90' - Cionek cerca di entrare dentro al campo ma trova una chiusura in fallo laterale.

89' - Chochev rientra sul sinistro che è il suo piede debole e si vede: dal limite, il tiro che segue termina abbastanza alto.

88' - Forse un fallo su Caprari che stava liberandosi spalle alla porta al limite, non c'è niente secondo l'arbitro.

87' - GOOOOOOOOOOOOOOL! MITRITA! 2-0! Grandissima intuizione di Brugman per il taglio verso il dischetto del rigore perfetto di Mitrita, Aleesami se lo perde alle spalle e col destro l'esterno mette dentro con un tocco di piatto in anticipo su Fulignati!

86' - Dentro Campagnaro al posto di un più che sufficiente Biraghi.

85' - GOL DI NESTOROVSKI! Ma è fuorigioco! Tiro da fuori di Jajalo, deviazione che libera lo slavo davanti a Fiorillo ma il numero 30 è partito oltre la linea dei difensori avversari!

84' - Brutto errore di Bovo che innesca il contropiede di Nestorovski: appoggio per Sallai, buona idea verso Lo Faso e Trajkovski dell'ungherese ma nessuno dei due si muove bene e la sfera sfila in fallo di fondo.

83' - Gilardino cercato in profondità ma il passaggio verso di lui vede prevalere il fisico di Gonzalez.

81' -  SPRECA ANCORA CAPRARI! Cross di Zampano dalla destra, Caprari è solo visto il ritardo di Cionek nel seguirlo e prova ad appoggiare al centro ma trova un anticipo! Ora entra Sallai, riposo per Diamanti.

80' - Diamanti sceglie la potenza e la manda in curva.

79' - Lo Faso messo giù da Verre a 30 metri di distanza dalla porta: Diamanti pensa a cosa fare... cross o tiro?

78' - Dopo un tocco fuori di Cionek si accinge a battere il calcio d'angolo Caprari. Ma ottiene solo una rimessa laterale. Poi col braccio Memushaj controlla la palla e concede il possesso ai rosanero.

77' - Diamanti cambia gioco dopo aver ricevuto da un calcio di punizione in mezzo al rettangolo verde, ma Fiorillo interviene sulla deviazione di Nestorovski.

76' - In contemporanea, Gilardino prende il posto di Cerri.

75' - Rispoli arriva ancora una volta sul fondo e crossa, stavolta male, e trova l'esterno della rete. È l'ultima giocata della sua partita: dentro Trajkovski al suo posto.

74' - Cerri calcia da fermo defilato sulla sinistra e guadagna solo i fischi ed un bloccaggio semplice di Fulignati.

72' - Aleesami completa il disimpegno di Gonzalez su un cross.

71' - Riparte Zampano, poi però rallenta e fa gestire il possesso ai suoi difensori.

70' - CERRI SPRECA ANCORA! Caprari inventa alla grande dalla lunetta di prima intenzione e smarca Cerri sul centro-sinistra: col mancino l'ex Juventus spara alto e spreca la seconda grande occasione del match!

68' - Diamanti cerca un particolare pallonetto da lontanissimo ai danni di Fiorillo che è attento e blocca.

67' - Lo Faso non trova la traccia giusta verso Nestorovski, seguito bene dalla retroguardia avversaria.

66' - Mitrita si sacrifica difensivamente e si appoggia poi a Fiorillo.

64' - Si sbilancia Bortoluzzi: dentro Lo Faso al posto di Bruno Henrique, un attaccante per un centrocampista.

63' - Goldaniga puntuale sulla corsa profonda di Cerri a chiudere in scivolata verso il proprio portiere, ma poi Rispoli si incarta e spreca questo possesso.

62' - Tiki-taka della retroguardia insulare, sulla corsia di destra.

61' - FIORILLO SALVA SU CHOCHEV! Cross pennellato alla grande da Diamanti dalla destra: sul secondo palo Chochev schiaccia verso l'angolino dritto per dritto e Fiorillo è attento a respingere sulla linea! Poi i difensori liberano.

60' - Inevitabile l'ammonizione a Brugman che ha speso il cartellino nella miglior circostanza possibile, su questa ripartenza di Diamanti.

59' - Brugman perfeziona un disimpegno ed innesca Caprari, troppo egoista nella circostanza e guidato verso l'esterno da Goldaniga dopo un primo dribbling: l'italano viene chiuso e fischiato addirittura dai suoi tifosi.

58' - Jajalo riparte dai suoi difensori: non è una buona idea visto che Gonzalez sventaglia verso i tabelloni pubblicitari.

57' - Mitrita non premia la sovrapposizione in area di Zampano e, dal limite, tenta una conclusione col destro a giro verso il secondo palo: alto il pallone.

56' - Ha preso una botta il polacco ex Modena che sembra però comunque in grado di continuare la sua prestazione. Attaccano gli abruzzesi.

55' - Fallo di Caprari che sgambetta Cionek, che andava disimpegnandosi verso Fulignati.

54' - Cerri sull'assist in verticale di Memushaj scivola sul centro-destra per cercare un pallonetto elegante: Aleesami evita che la sfera entri e va in corner, ma il pallone si stava già spegnendo sul fondo.

53' - Buon numero di Memushaj ad avviare la ripartenza dopo la respinta: uno-due larghissimo e lunghissimo con Caprari, l'albanese apre l'interno alla lunetta ma calcia malissimo, sfera largamente sul fondo.

52' - Buona iniziativa sul centro sinistra di Chochev: porta palla per un bel po' il bulgaro, fino a quando non cerca un traversone messo da Biraghi in calcio d'angolo.

51' - Cionek respinge Caprari che era in vantaggio sul pallone: aggressivi i rosanero, che vogliono fortemente rientrare in partita.

50' - Bruno Henrique va ancora a staccare di testa sul cross del solito Rispoli: poco oltre il dischetto del rigore, il brasiliano fa rimbalzare il pallone sul fondo.

49' - Inserimento di Chochev che ha attaccato il centro della porta sul suggerimento di Rispoli: palla fuori, il bulgaro ha colpito male la sfera.

48' - Fornasier respinge il cross basso di Rispoli sul primo palo, in fallo laterale.

47' - Ancora in mano ai padroni di casa il giropalla, gestito senza troppi problemi.

46' - Biraghi ha un malinteso col compagno da cui doveva ricevere questo passaggio: troppo in profondità va l'ex Inter. In seguito fuorigioco di Caprari su pallone di Memushaj.

21.46 - Si riparte! Muove la sfera il Pescara.

21.45 - Squadre nuovamente in campo. Pronto Mitrita, che rileva l'autore del gol Muric, che ha fatto un buon primo tempo.

21.35 - Il gol di Muric di testa regala un sorriso all'Adriatico quando pure i tifosi si concedono un break rispetto al loro solito sostegno. Il Pescara è in vantaggio sul Palermo meritatamente, e ha offerto una buona prova di quello che potrebbe essere la squadra della prossima stagione: più qualità che fisicità e palleggio in attesa delle belle giocate degli attaccanti. Troppo statici i rosanero che aldilà del cuore dei soliti Rispoli e Nestorovski trova troppo poco all'interno del proprio 11 come intelligenza tattica ed applicazione. Per ora è tutto: ci vediamo dopo, per la seconda frazione...

21.31 - Termina il primo tempo, senza recupero. Parziale di 1-0.

45' - Altro brutto traversone dalla destra e c'è un ennesimo possesso per Fiorillo. Giù Goldaniga dopo un calcione alla caviglia da parte di Muric, zoppica ma rimane in campo il difensore.

44' - Biraghi spende il fallo tattico sul dribbling di Cionek chiudendo la forbice: ha rischiato anche qualcosa di peggio... giallo per lui, e basta.

43' - Brutto cross, direttamente fuori, di Bruno Henrique.

42' - Contropiede di Rispoli che continua a correre come un dannato assistito da Diamanti: il suo traversone viene murato sulla schiena di Biraghi. Corner.

41' - Verre viene sgambettato nella metà campo avversaria: la punizione è battuta velocemente sulla sinistra dove Caprari con un tacco cerca di innescare Biraghi ma trova una chiusura.

40' - Nestorovski ottiene il fischio dall'altro lato questa volta.

39' - Rispoli va in ripartenza sulla destra ma viene chiuso con un contrasto secondo l'arbitro regolare - per me no - di Biraghi.

37' - Biraghi viene cercato con uno schema ma è in palese fuorigioco sul tocco d'esterno di Brugman. Può calciare lungo Fulignati.

36' - Calcio di punizione per il Pescara sulla sinistra.

35' - Traversone verso Goldaniga dalla trequarti sul secondo palo, il centrale non arriva però a colpire verso il pareggio.

34' - Contatto fra Nestorovski e Bovo gli tocca la schiena mentre stava per saltare verso il cross: il macedone va giù, non c'è nulla secondo l'arbitro... OCCASIONE COLOSSALE PER ZAMPANO! Lanciato a rete contro Fulignati, il terzino cerca un passaggio verso il centro dove però nessuno trova il tap-in! Che chance!

33' - Cionek imposta male e trova la deviazione di Nestorovski in bocca a Bovo.

32' - Aleesami si oppone a Muric ma regala la sfera ai difensori avversari: altra sventagliata da quel lato e Aleesami se la cava a fatica.

31' - Muric cerca il tiro a giro col mancino da dentro l'area: Biraghi poi commette fallo sul portiere avversario cercando, su una ribattuta, di ribadire in rete.

30' - Caprari cerca una soluzione sul primo palo ma trova la schiena di Cerri e il rinvio di Fulignati che seguirà adesso.

29' - Punizione in favore dei biancazzurri per un tocco di mano di Goldaniga: stavolta siamo alla lunetta, vediamo chi calcia.

28' - Cionek chiude su Cerri e senza troppe pretese dalla sua area spazza in rimessa laterale.

27' - Errore piuttosto banale che concede una grande ripartenza a Verre che però alla lunetta inciampa sul pallone e non riesce a lanciare Cerri in area: spazzano allora i siciliani.

26' - Altro calcione sempre a Diamanti, dopo un vantaggio non concretizzato Pairetto fischia in favore degli ospiti.

25' - Un po' stordito il fantasista ex Brescia, sembra però in grado di proseguire.

24' - Ha preso una botta Diamanti, monitoriamo le sue condizioni.

23' - Rinvio lungo di Fulignati. Chochev arriva al possesso sulla trequarti e cerca Diamanti ma trova delle gambe vestite di bianco sulla strada.

22' - Comunque in fiducia gli ospitanti in questa fase e con il loro gioco a due tocchi stanno elegantemente mantenendo il vantaggio.

21' - Bovo addirittura controlla al volo il rinvio di Fulignati che poteva mandare in profondità ancora una volta Nestorovski.

20' - Corpo a corpo in cui Chochev commette fallo a centrocampo, su un contrasto aereo.

18' - NESTOROVSKI! Addirittura blocca Fiorillo! Dopo un errore degli oppositori in impostazione, il macedone cerca il palo lontano con un tiro a giro da poco oltre il limite ma è un passaggio per il portiere!

17' - Giropalla su buoni ritmi dei neopromossi che si interrompe su un'infrazione ai danni di Bruno Henrique, steso nella sua metà campo.

16' - I rosanero tornano a scambiarsi il pallone sulla destra e con un rimpallo favorevole a Diamanti ottengono un possesso in zona d'attacco.

15' - GOOOOOOOOOOOOOL! MURIC! 1-0! Il croato taglia ed Aleesami non lo segue sulla giocata di Caprari dalla sinistra e può allora girare la sfera dove Fulignati arriva in ritardo! 1-0!

14' - Iniziativa pescarese in possesso palla.

13' - Biraghi cerca la porta, la palla non scende abbastanza dopo il mancino del terzino e si spegne sopra la traversa. Rimessa dal fondo.

12' - Calcio di punizione biancazzurro: fallo di Cionek ai 21-23 metri di distanza da posizione centrale guadagnato da Caprari dopo un controllo non indifferente.

11' - CERRI SPRECA UNA GRANDE CHANCE! Buona intuizione di Muric che trova una sponda su una palla in area per Cerri: il centravanti si gira verso il mancino sul dischetto del rigore e spara alto, prendendo troppo sotto il pallone! Può ripartire allora Fulignati, secondo brivido in pochi secondi.

10' - RISPOLI! VICINO ALLO 0-1! Grande corsa verticale e palla al piede dell'italiano, che cerca poi un diagonale dalla destra dell'area di rigore: la palla sfila di poco oltre il secondo palo! Rinvia ora Fiorillo.

9' - Rispoli crossa troppo sul portiere dopo l'appoggio di Diamanti verso il fondo: può bloccare allora Fiorillo.

8' - Ancora in cabina di regia l'uruguaiano a cercare il taglio verso l'interno di Caprari, ma sul passaggio arriva prima Fulignati.

7' - Imbucata di Brugman per mandare in porta Cerri da posizione da trequartista, ma c'è una buona lettura di Gonzalez sulla scucchiaiata lenta.

6' - Diamanti apre il gioco verso il fronte dove si trova Aleesami che però viene anticipato. Rimessa in gioco effettuata ora dal norvegese.

5' - Gonzalez chiude un filtrante per Brugman ma con la sua conseguente verticalizzazione regala la sfera agli avversari. Fallo poi guadagnato sulla sinistra da Nestorovski nel suo solito lavoro lontano dalla porta.

4' - Intensità non male ma passaggi soltanto orizzontali, qui Gonzalez sbaglia il lancio per Rispoli sulla destra cercando un apertura un po' più complicata e regala una rimessa laterale agli avversari.

3' - Adesso palla ribattuta a centrocampo da Verre, prevalgono ancora quelli in trasferta.

2' - Il possesso è degli ospiti, sterile e sulla linea difensiva.

1' - Sfera giocata sull'out di destra, Zampano rilancia poi in zona Fulignati.

20.45 - Si parte! Primo pallone mosso dal Palermo.

20.43 - SQUADRE IN CAMPO!

20.30 - A breve torneranno nello spogliatoio le due compagini, poi ci sarà il calcio d'inizio. Non mancate!

Palermo