Pescara - Squadra che vince non si cambia

La squadra di Zeman farà visita al Chievo nel prossimo turno e il boemo sembra intenzionato a confermare in blocco l'undici che ha battuto il Genoa.

Pescara - Squadra che vince non si cambia
Pescara - Squadra che vince non si cambia (Fonte foto: Pescara Calcio)

Il Pescara continua a preparare l'importante sfida contro il Chievo di domenica. I biancazzurri, nella giornata di ieri, hanno svolto una seduta pomeridiana incentrata sulle tattiche e i differenti temi di gioco soprattutto in chiave offensiva. Sotto la guida del boemo, e lo sguardo attento di 300 spettatori, si sono allenati tutti gli effettivi tranne Bahebeck, Campagnaro e Gilardino: per il primo solo palestra mentre per gli altri due lavoro differenziato in vista del match contro la Sampdoria, in programma il 4 marzo, sempre fuori casa.

Zeman, dopo la roboante vittoria contro il Genoa, sembra intenzionato a confermare l'undici che ha ben figurato contro il grifone dunque, Bizzarri in porta, Stendardo e Coda centrali difensivi con Zampano e Biraghi sulle fasce. A centrocampo spazio ancora a Bruno in cabina di regia, con Verre e capitan Memushaj mezzali, mentre in attacco il tridente sarà quello formato da Benali e Caprari sugli esterni con Cerri riferimento centrale. Nelle ultime ore si stanno alzando le quotazioni dell'ex clivense Pepe, ma Zeman vorrebbe contare su di lui a partita in corso. Intanto sono circa 400 i biglietti staccati per assistere alla trasferta di Verona, l'entusiasmo è tornato a Pescara anche se la parte più calda del tifo biancazzurro non ha intenzione di assistere alle partite casalinghe.

Il Pescara giocherà la prossima in casa tra due settimane e mezzo contro l'Udinese, chissà che le trasferte di Verona e Genova non possano riaccendere definitivamente le speranze di una città che ha ricominciato a credere nel miracolo. 

Pescara