Pescara - Gilardino e Bahebeck tornano in gruppo

La squadra di Zeman è tornata ad allenarsi ieri. Buone notizie dall'infermeria.

Pescara - Gilardino e Bahebeck tornano in gruppo
Pescara - Gilardino e Bahebeck tornano in gruppo (Fonte foto: Pescara Calcio)

Il Pescara è tornato subito ad allenarsi dopo la sconfitta di Verona che ha riportato sulla terra il pianeta Zemanlandia. Una sconfitta più che meritata visto che i biancazzurri non sono mai stati in partita, sembrando la brutta copia (anzi, bruttissima) di quelli visti la giornata precedente contro il Genoa. Niente riposo, dunque, per Zeman che vuole continuare a lavorare sulla squadra per cercare di concludere il campionato con dignità, partendo già dall'ostica trasferta di Genova con la Sampdoria, dove il Pescara ha ottenuto la sua quinta promozione in Serie A proprio con il tecnico boemo alla guida.

La squadra si è allenata nel pomeriggio con buone notizie che sono arrivate dall'infermeria perché Gilardino e Bahebeck, seppur parzialmente, sono tornati a lavorare con il gruppo e non è escluso che possano essere della contesa (almeno in panchina) contro la squadra dell'ex Giampaolo. Buone notizie anche per Caprari che, dopo una botta rimediata nel match con il Chievo, si è sottoposto ad alcuni esami strumentali che hanno dato esito negativo e dunque il giocatore di proprietà dell'Inter potrà tornare ad allenarsi già da oggi (prevista doppia seduta) insieme ai compagni.

Hanno svolto, invece, lavoro differenziato Campagnaro (fermo ormai da quasi due mesi), Mitrita e Bovo ma per quest'ultimo non dovrebbero esserci particolari problemi circa il suo impiego al Ferraris. Oggi, dunque, doppia seduta di allenamento (mattina e pomeriggio) sempre al centro sportivo Poggio degli Ulivi. Intato, per quanto concerne il capitolo della società, sono iniziate le manovre dell'ex D.S.Iannascoli per tentare la scalata al vertice provando ad acquisire circa il 70% delle quote. L'offerta è stata inviata ufficialmente al presidente Sebastiani (attraverso una PEC) che non ha spalancato le porte ma non ha nemmeno chiuso ad una possibile trattativa per la cessione. 


Share on Facebook