Pescara - Si torna in campo in vista dell'Atalanta mentre Sebastiani vola in Argentina

La squadra è tornata ad allenarsi ieri in vista del match contro la Dea mentre il presidente è in Argentina per cercare nuovi soci.

Pescara - Si torna in campo in vista dell'Atalanta mentre Sebastiani vola in Argentina
Pescara - Si torna in campo in vista dell'Atalanta mentre Sebastiani vola in Argentina (Fonte foto: Pescara Calcio)

Il Pescara riprende ad allenarsi in vista della sfida di domenica contro l'Atalanta, ma con spirito diverso. Dopo la vittoria iniziale con il Genoa l'effetto Zeman sembra già svanito e le sconfitte con Chievo, Sampdoria e Udinese stanno, di fatto, spegnendo sempre più quella piccola fiammella che vuol dire salvezza. A tre turni dallo scontro diretto, infatti, l'Empoli mantiene sette punti di vantaggio sul Palermo, otto sul Crotone e dieci sul Pescara con i biancazzurri che nelle prossime cinque partite affronteranno l'Atalanta e l'Empoli fuori casa mentre tra le mura amiche giocheranno con Milan, Juventus e Roma.

Impresa ai limiti dell' impossibile per gli uomini di Zeman che, come dicevamo in apertura, sono tornati ad allenarsi. Buone notizie per il boemo visto che si sono rivisti in gruppo, anche se solo nella prima parte di allenamento, Jean Christophe Bahebeck e Hugo Campagnaro. Stop con terapie per Gianluca Caprari e Guglielmo Stendardo, mentre  lavoro dfferenziato per Davide Vitturini e Simone Pepe. Prosegue il suo percorso di recupero anche Alberto Gilardino il cui futuro però è ancora incerto. Tra le curiosità si registra anche l’allenamento in prima squadra del promettente Mamadou Coulibaly insieme ad un giovane ragazzo in prova, Thornton Michael, proveniente dal Toronto, classe 2000. Oggi doppia seduta di allenamento presso il centro sportivo della Delfino Pescara “Poggio degli Ulivi” a Città Sant’Angelo.

Intanto emergono novità sul fronte societario visto che, come riporta la Tv Locale Rete 8 Sport, il presidente Sebastiani insieme a Bankowski e il D.S Leone sarebbe già in Argentina per trattare una possibile entrata di nuovi soci sudamericani con una netta maggioranza argentina. In programma anche un incontro col socio uruguaiano Victor Mesa e non è escluso che possano essere visionati nuovi talenti come Neira del Montevideo Wanderers, già da tempo nei taccuini degli  osservatori dei biancazzurri. 


Share on Facebook