Totti: "La Juve fa un campionato a parte"

Dopo la partita persa a Torino contro i bianconeri riprende la marcia dei giallorossi che siglano quattro reti ad un Genoa mai in partita e mantengono il secondo posto in classifica.

Totti: "La Juve fa un campionato a parte"
Fonte: Eurosport Italia

La parola d'ordine era ripartire. E ripartenza è stata. Col botto. Roma-Genoa finisce 4-0 con una prestazione convincente dei giallorossi che battono un Genoa sempre sulla difensiva e quando prova a far valere le sue ragioni deve piegarsi agli spietati uomini di Garcia.

I gol di Florenzi, Totti, Maicon e Benatia  piegano i genoani e consolidano il secondo posto dietro la Juve e davanti gli azzurri. Partita che inzia lentamente e si chiude in 5 minuti col gran gol in rovesciata di Florenzi e il gol-svolta del capitano Francesco Totti. Di Maicon e Benatia le reti che chiudono la partita.

"Era tanto che non segnavo all'Olimpico. Per me vengono prima i tre punti e poi la gioia del gol, e conquistarli con questa prestazione da molta felicità. E' una risposta alla sconfitta di domenica, noi sappiamo che possiamo dire la nostra. La Juventus sta facendo un campionato a parte, loro sono i campioni e non smettono di dimostrarlo, noi siamo dietro e faremo di tutto per lottare con loro. Il gol di Florenzi? Se dovessi fare io un gol del genere, smetterei subito. Complimenti a lui, ha realizzato il gol più bello della Serie A." Queste le parole del capitano giallorosso al termine della partita.

Gli fa eco uno dei protagonisti del match, Alessandro Florenzi:"Il gol? Frutto del lavoro e dell'istinto, a volte ci fermiamo in allenamento a fare delle acrobazie. La maglia da titolare? Sono onesto, perché ho detto subito che non stavo bene e il mister fa le sue scelte, c'erano altri compagni che erano più in condizione ed è giusto che giochi chi sta meglio".

Roma a valanga sul Genoa, con le conferme di Dodò, il gol capolavoro di Florenzi, la grinta agonistica di Nainggolan e un centrocampo tra i migliori d'italia,e forse, d'Europa. Roma che chiude il girone di andata 44 a punti e rifila 4 gol ai genoani.

Per la società ha parlato anche il D.G Mauro Baldissoni:"Nainggolan è un'acquisto importante, speriamo ci aiuti a continuare a lottare in questo campionato. Noi abbiamo smesso di preoccuparci delle schiocchezze dei giornali e di chi le scrive.Ora il nostro Presidente non è nemmeno a Boston. Quindi ne Feng ne Pallotta si sono visto o, addirittura, hanno visto la partita insieme. Abbiamo tanta voglia di fare e alla fine del campionato vedremo quello che siamo riusciti a dimostrare."


Share on Facebook