Garcia:"Non è la partita più importante della stagione"

"Giocare in casa per noi sarà un vantaggio. Sarà un ambiente terribile"

Garcia:"Non è la partita più importante della stagione"
Fonte: Sport.com

Alla vigilia della gara di Coppa Italia ecco le parole del tecnico giallorosso.

Per lei questa partita è una rivincita del 5 gennaio?

Questa è una gara che ci permette di accedere alla semifinale. E' totalmente differente da una partita di campionato. Ci sarà soltanto una squadra che passerà il turno e mi auguro sia la Roma.

Per lei Bastos può aiutare la Roma nel colmare la distanza che c'è dalla Juventus?

Può aiutare soprattutto la Roma. Speriamo di fare gli stessi risultati dell'andata o forse di più. Sono sicuro che con gli ultimi due acquisti la squadra è sicuramente migliorata. Con l'arrivo di Bastos siamo coperti anche a sinistra, con lui ho parlato e mi ha detto che ha avuto un problema a fine dicembre. Lavoreremo per far si che lo superi a pieno voti. Comunque il giocatore può allenarsi senza nessun problema.

E' la partita più importante della stagione?

No, è la più importante della settimana. Andremo a giocare una partita in uno stadio stracolmo, avremo tutto il sostegno dei nostri tifosi, per noi sarà un vantaggio. Giocheremo la partita per loro.

Questi otto punti di distacco rappresentano la realtà?

Ora non ho la testa al campionato. Nell'ultimo turno abbiamo preso 2 punti al Napoli e 3 all'Inter. Alla fine del campionato mancano ancora tante partite, ora ci aspetta soltanto un obiettivo: qualificarci.

Domani c'è la possibilità di andare ai supplementari... scelte influenzate oppure no?

I supplementari è un'opzione che ho preso in considerazione ma non sono influenzato da questa possibilità, non è un problema giocare i 90 minuti.

Conte farà giocare Storari, non partiranno dal primo minuto ne Tevez ne Llorente. Farà turnover?

Questa Roma vuole la semifinale. Conte lavora sulla sua squadra, io sulla mia. Domani vedremo le formazioni.

Quale sarà l'arma in più della Roma oltre al pubblico?

Più efficacia nei calci da fermo, li dobbiamo migliorare molto. Se vogliamo la semifinale dovremo fare una grande gara. La mia squadra sa fare tutto, spero solo di poter continuare a migliorarci.  Dobbiamo giocare con entusiasmo, quando lo mettiamo in campo, va tutto per il meglio.


Share on Facebook