Udinese-Roma: quante polemiche, finisce 0-1

Tante polemiche per un gol sospetto di Astori e un intervento killer di Emanuelson nel finale, alla fine la spunta la Roma per uno a zero.

Udinese-Roma: quante polemiche, finisce 0-1
Udinese
0 1
Roma
Udinese: (3-5-1-1) Karnezis, Danilo, Domizzi, Piris; Widmer,Kone, Guillerme (80' Fernandes), Allan, G. Silva (68' Pasquale); Gejio, Di Natale (68' Thereau).
Roma: (4-3-3) De Samctis, Holebas, Astori, Manolas, Maicon (66' Torosidis); De Rossi, Strootman, Pjanic; Ljajic (83' Emanuelson), Totti (66' Florenzi), Iturbe.
SCORE: 18' Astori
ARBITRO: Marco Guida di Torre Annunziata. Ammoniti: 20' Di Natale 47' Maicon 51' Pjanic 71' Astori 88' Torosidis 89' Emanuelson
NOTE: Si gioca allo stadio Friuli di Udine il match valido per il secondo anticipo della 17 giornata di Serie A Tim

La Roma inizia bene il 2015 assicurandosi i tre punti sul campo difficile del Friuli, la gara è brutta e vive delle polemiche per il gol di Astori e per l'intervento di Emanuelson.

LE SCELTE - Stramaccioni schiera il solito 3-5-2 con un unica sorpresa: Gejio al posto di Fernandes. Per il resto la formazione è quella tipo: Karnezis, Danilo,Piris, Domizzi dietro; Widmer, Kone, Guillerme, Allan, Silva in mezzo e Gejio davanti con Di Natale.

Garcia opera alcuni avvicendamenti anche in vista del derby, schiera in fatti Strootman al posto del diffidato Nainggolan oltre che Astori al posto di Mapou. Il solito 4-3-3 della Roma è quindi: De Sanctis, Holebas, Astori, Manolas e Maicon dietro; Pjanic, De Rossi e Strootman in mezzo; Iturbe, Totti e Ljajic davanti.

PRIMO TEMPO - La partita inizia con una fase di studio tra le due squadre, il primo squillo è un tiro sballato di Pjanic al 4'; la Roma inizia con un piglio migliore con un possesso palla veloce e ordinato pur non creando particolari pericoli. Al 15' buona azione in velocità sullo stretto tra Strootman e Pjanic, l'olandese arriva davanti al portiere ma disturbato non riesce a calciare; dal canto suo l' Udinese spesso quando sale in pressing sembra essere in grado di mettere in difficoltà la Roma, al 18' però passa in vantaggio la Roma con un gol di Astori bravo a svettare su una punizione di Totti: ci sono proteste vibranti dell' Udinese in quanto non c'è la certezza che il pallone sia entrato completamente. La squadra friulana reagisce subito e arriva al tiro con Di Natale  ben servito dopo una bella progressione di Widmer; da qui in poi la partita si incattivisce e lo spettacolo ne risente per colpa del gioco spezzettato, al 26' però grande occasione per l' Udinese con Di Natale che salta tre uomini e mette in mezzo per Silva che sbaglia clamorosamente. L'Udinese preme molto e la Roma si affida a delle buone ripartenze in particolare con un ispirato Iturbe, proprio lui  al 37' mette in mezzo un buon pallone per Totti che però si fa strozzare il tiro da Danilo. Al 42' buona iniziativa dell'Udinese che fraseggia al limite dell' area e libera Guillerme al tiro, il giocatore spara però alle stelle; l'Udinese nel finale di primo tempo schiaccia la Roma che non riesce più a ripartire. Non succede più nulla e al 47' Guida manda tutti a prendere un tè caldo.

SECONDO TEMPO - Il secondo tempo inizia con la Roma che cerca di gestire la partita e L' Udinese che prova a ripartire, l' unico della Roma che prova  a combinare qualcosa è Ljajic che però è spesso impreciso.  Al 60' errore di Maicon che regala un contropiede pericolosissimo all' Udinese che però non combina nulla, al 63' progressione di Allan che viene stoppato da Manolas in maniera regolare secondo Guida;  poco dopo grande contropiede della Roma che però viene vanificato da Totti che cerca inutilmente Pjanic anzichè tirare. Al 70' Kone ha una buona occasione, il greco si gira bene ma spara in curva; il secondo tempo se possibile è ancora più spezzettato del primo e nessuna delle due squadre crea molto. Al 77' buona progressione di Iturbe che però conclude male, un minuto dopo altro tiro da fuori stavolta di Pjanic che mette in difficoltà Karnezis. All' 82' ottima occasione per Geijo in contropiede che però cincischia e si fa anticipare da De Rossi; poco dopo contatto sospetto in area con Emanuelson che sembra arpionare la palla in mezzo alle gambe del  giocatore dell' Udinese.  al 91' occasione per Emanuelson imbeccato da Florenzi, l' olandese però spara su Karnezis; due minuti dopo  occasionissima per Florenzi che spara anche lui addosso al portiere greco. Dopo 5 minuti di recupero finisce la partita con la vittoria della Roma.


Share on Facebook