Diretta Roma - Empoli, risultati live della Coppa Italia

Diretta Roma - Empoli, risultati live della Coppa Italia
Ultimo scontro fra le 2 compagini in campionato. Empoli- Roma 0-1 (Aut. Sepe)
Roma
2 1
Empoli
Roma : (4-3-3): Skorupski; Maicon, Mapou, Astori, Cole(Holebas 24'); Pjanic( Paredes min 81), De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Destro, Totti(Ljaic 66')
Empoli: (4-3-1-2) Bassi; Laurini(Hysaj 52'), Bianchetti, Barba, Mario Rui; Vecino, Signorelli, Laxalt; Saponara(Zielinsky 53'); Tavano, Maccarone( Verdi 68')
SCORE: 1-1 J. Iturbe min 5; Verdi min 79'; De Rossi ( calcio di rigore. 113')
ARBITRO: Di Bello. Zielinsky ( min 112'), Vecino ( min 112').
NOTE: Dallo Stadio Olimpico di Roma, Ottavi di Finale della Tim Cup 2014/2015.

Da Francesco De Martino e dalla redazione di Vavel è davvero tutto, speriamo di essere stati esaustivi ed efficienti. Dallo stadio olimpico , vi auguriamo una buona notte. Alla prossima, CIAO!!!

Termine così il match dell'olimpico. La Roma accede ai quarti di finale della Coppa Italia , superando un ottimo Empoli per due reti ad una.E' stata una partita difficile , complicata,  e dove si riscontra una Roma non propriamente brillante dal punto di vista fiscico. Macchiata poi da un calcio di rigore che viene praticamente inventato dalla terna arbitrale. Ci saranno polemiche , e purtroppo non poche.

120- Viene concesso solo un minuto di recupero. ATTENZIONE Tavano in posizione regolare calcia in diagonale in area piccola, Skorupsky salva la Roma con una grande parata.

117- La panchina dell'Empoli appare sconcertato dopo la decisione del direttore di gara. Sarri allibbito.

115- Roma che torna in vantaggio , con un rigore che  però  non c'era.

113- GOOOOLLLLLL!   Daniele De Rossi su calcio di rigore spiazza un incolpevole Bassi. 2  a 1.

112- CALCIO DI RIGORE ( Inesistente , intervento sul pallone) per la Roma. Ammoniti Zielinsky e Vecino. Atterrato Paredes da Zielinsky.

110- L'Empoli è un vero e proprio bunker. la Roma non riesce ad affondare come vorrebbe, fatica a costruire azioni pericolose.

109- L'Empoli palleggia bene e impensierisce non poco la retroguardia giallorossa, specialmente con Vecino , Laxalt e Zielinsky.

108- Tavano cerca di agganciare un pallone difficile, non ci riesce per  stanchezza e imprecisione.

105- Comincia il secondo ed ultimo tempo supplementare. iturbe sul vesante destro calcia, pallone sull'esterno della rete.

Finisce il primo tempo supplementare. ancora in parità. Molte emozioni si sono riscontrate, dove Bassi diventa l'eroe assoluto.

105- Bassi salva ancora la sua squadra, questa volta su un bel tiro di Ljaic in area di rigore, grande parata dell'estremo difensore.

103- Salvataggio provvidenziale da parte di Mario rui sulla linea di porta , dopo un bel colpo di testa di Iturbe che sfiora la doppietta personale.

101- Nainggolan scarica la botta da fuori, Bassi con le falangette la devia in calcio d'angolo.

98- Yanga Mbwa rischia il giallo per un brutto fallo su Zielinsky ai limiti della propria area di rigore. Punizion non sfruttata dall'Empoli.

95- Il ritmo di gioco si è   notevolmente abbassato ma la partita è ancora molto frizzante-

93- La Roma tenta di costruire gioco ma non riesce a superare la difesa toscana  la quale è, molto solida.

91- Iturbe velocissimo da centrocampo parte in progressione arrivando nell'area di rigore empolese, tira col destro, il quale viene parato facilmente da Bassi.

90- Comincia il primo tempo supplementare.

93- Finisce 1  a  1 . Si va ai tempi supplementari.

92- Grandissima doppia chance per Itube che però si fa ipnotizzare da Bassi , il quale è molto reattivo su 2 tiri ravvicinati dell'argentino. Salva la sua squadra.

90- Vengono concessi 3 minuti di recupero.

87- Roma frastornata e non aiutata dal suo pubblico che fischia

85- La Roma tenta di raddoppiare ,  accellera il proprio ritmo ma nulla di fatto.

83- Destro al volo appunto di destro sfiora il pareggio.

81- Pjanic fuori, impalpabile questa sera , entra Paredes .

79- GOOOOOOOLLLLL !!  dell'Empoli con il neo entrato Verdi su assist di Vecino, che dal nulla pareggia il match.Verticalizzazione perfetta di quest'ultimo per il taglio di Verdi alle spalle di Astori. Il trequartista empolese, a tu per tu con Skorupski, lo salta abilmente ed insacca da posizione defilata.  

78- Troppo isolato Tavano dopo l'uscita del compagno di reparto Maccarone, non viene supportato dai suoi. Ma nonostante ciò l'Empoli è vivo.

75- Difesa romanista , granitica stasera. Ottime le prestazioni di Astori e Yanga Mbwa.

73- Veramente positiva la prova di Iturbe che oltre al gol realizzato , si muove molto  e aiuta la squadra anche in fase difensiva.

72- Garcia sprona dalla partita i suoi giocatori a non rilassardi troppo perchè la partita è insidiosa. Incita i suoi, specialmente il neo-entrato Ljaic.

71- Trama offensiva della Roma , costruita da ljaic e Holebas che però non si concretizza.

70- Partita molto corretta , pochi fischi da parte del direttore di gare , e proteste contenute da parte di entrambe le formazioni.

68- Esce anche Maccarone , e così Tavano diviene unica punta.

66- Esce il Capitano, ovazione di tutto lo stadio per lui.

63- Restano a terra sia Mario Rui che Maicon dopo uno scontro di gioco , tralatro fortuito.

62- Striscione commemorativo dedicato al presidente Viola, in curva sud.

60-La Roma sempre in avanti, ma che non riesce a trovare il gol del raddoppio.

58- Ottima partita di Holebas, che sventa reiterati pericoli.

55- La musica non cambia Roma ancora in vantaggio meritatamente, ma Empoli che si difende con ordine , creando qualche sporadica azione offensiva.

53- Zielinsky appena entrato al posto di Saponara , si coordina bene in area e sfiora il gol del pareggio con un bel destro al volo di controbalzo.

50-  totti tunnel a Bianchetti, passa la palla a Pjani, che tenta da fuori con un gran tiro potente, fuori di poco.

48- Maicon con l'esterno lancia Destro che calcia in maniera molto potente il pallone, il quale però viene parato da Basso , che lo mando in calcio d'angolo.

46- Grande opportunità per Mattia Destro , che compie una sforbiciata a pochi passi dall'area di rigore, alto.

45-Comincia il secondo Tempo fra Roma e Empoli!!

Twitter:@BlogDivididaFC's post on Vine vine.co

Sul finire della prima frazione di gioco, i giallorossi conducono e si avvicinano alla qualificazione. L'Empoli dal canto suo non demorde , giocando una partita accorta e diligente. La buona notizia per la Roma è il ritorno al gol di Iturbe , che non segnava dalla fantomatica partita contro la juventus. Per il resto , ottima partite delle 2 difese, molto attente e meticolose. 

47- Dopo 2 minuti di recupero , termina il primo tempo con la Roma in vantaggio di una rete a zero.

46 Bella fraseggio da parte dei giocatori di Garcia che amministrano senza troppa difficoltà il meritato vantaggio.

44- Solita sortita di Maicon sulla destra , crossa, palla in calcio d'angolo. Pjanic lo batte e Bianchetti sfiora l'autogol con un colpo di testa.

43- Imprecisi gli attacchi dell'Empoli , che non impensieriscono più di tanto Skorpsky.

40- Grande giocata ancora di Nainggolan che penetra nell'area avversaria sul versante sinistro, tenta un cross che poi diventa un tiro, Bassi vola e la manda in calcio d'angolo.

37- Azione sulla sinistra di Iturbe che mette il pallone al centro, Totti la calcia ma è sfortunato nel rimpallo.

36- Sul fronte offensivo empolese , Vecino ci tenta da fuori, ma la palla sorvola la traversa.

35- E' incessante il tifo dei tifosi giallorossi presenti questa sera all'olimpico.

33- Nonostante lo svantaggio  la squadra di Sarri appare sempre molto organizzata e ostica da affrontare.

29- Nainggolan tenta la gran botta ai limiti dell'area , fuori di nulla . Applausi per lui da parte del suo pubblico.

27- Fase concitata per le due squadre le quali non riescono a sviluppare gioco.

24- Sostituzione Roma : Esce Cole  per infortunio, ed  entra Holebas al 24' del primo tempo.

22- Totti e Iturbe oggi appaiono molto ispirati , duettano in continuazione.

20-Buona distribuzione del palllone da parte dell'Empoli , ma la Roma effettua un pressing asfiassiante.

17-Ritmo veloce ma la partita appare equilibrata , piena di insidie.

14- imbucata di Totti per Destro, fuorigioco

12- L'Empoli non ci sta e tenta l'assalto ma per ora la difesa giallo-rossa appare invalicabile

10- Saponara innesca Tavano( ex di turno), che in area sfiora il gol del pareggio con un bel destro in diagonale. Fuori di poco.

8- Buona opportunità per Saponara che calcia alto dal limite

5- GOOOOOOOOL della Roma : Juan Manuel Iturbe che non esulta. Il pallone gli arriva in area su un cross di Maicon, e l'argentino dopo aver evitato facilmente un avversario beffa Bassi con un destro un pò sbilenco ma efficace. Roma 1 Empoli 0.

2- Errore difensivo dell'Empoli ma con la Roma che non ne approfitta, Totti tenta un cucchiaio dal limite, stoppato

1- Empoli che incomincia bene il match, la Roma attende

21:00 -Partiti!! inizia il match! Roma in tenuta nera , mentre l'Empoli si presenta in quella bianca. Primo pallone giocato dalla squadra toscana.

20:55 Mancano ormai 5 minuti all'inizio del match. le squadre sono in campo e si apprestano a giocare una partita , speriamo bella ed appassionante

20:40 Quando finisce uno spettacolo pirotecnico restano l’incanto e tanto fumo. Negli ultimi due mesi la Roma ha vissuto specchiandosi del ricordo della prima metà del girone d’andata, mancando quattro volte l’aggancio alla Juve. Infortuni, Gervinho e Keita in Coppa d’Africa, Iturbe lontano parente del funambolo di Verona e Pjanic intermittente non bastano a spiegare un’involuzione iniziata con la Caporetto contro il Bayern: fino ad allora i giallorossi avevano conquistato 22 punti su 27 disponibili (7 vittorie, un pareggio e una sconfitta). Dopo ne hanno messi insieme 24 su 45 (6 vinte, 6 pareggi, 3 sconfitte). E nelle ultime sei giornate di A sono appena due le poste piene portate a casa (4 pareggi).

20:35 19 punti in altrettante partite  ottenuti con 3 vittorie e 10 pareggi, mentre le sconfitte sono 6 che per una squadra che lotta per la salvezza sono poche. Questi sono i numeri dell’Empoli alla fine del girone d’andata, un Empoli che se finisse ora il campionato sarebbe salvo e per la società toscana sarebbe come vincere uno scudetto. Eppure ad inizio anno molti sono gli scettici che candidano l’Empoli insieme al Cesena a una sicura retrocessione, nonostante ciò la società capitanata dal Presidente Corsi, con il grande ausilio del direttore sportivo Carli, mantiene il suo credo calcistico formando una squadra giovane e mantenendo la maggior parte dei giocatori che contribuiscono alla magistrale cavalcata della precedente stagione, conclusasi con la magica serata del 30 maggio scorso che sancisce la promozione dell’Empoli che torna in serie A dopo 6 anni.

20.25 La squadra vincitrice di questa sera , affronterà nei quarti di finale, anch'essa gara singola, la trionfante fra Fiorentina e Atalanta che si diputerà domani alle ore 18:00.

20:15 Sono appena state diramate le formazioni ufficiali. Scopriamole assieme:

ROMA (4-3-3): Skorupski; Maicon, Mapou, Astori, Cole; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Destro, Totti.

EMPOLI (4-3-1-2) Bassi; Laurini, Bianchetti, Barba, Mario Rui; Vecino, Signorelli, Laxalt; Saponara; Tavano, Maccarone

20.00 - Buonasera a tutti i lettori di Vavel Italia e benvenuti da Francesco De Martino alla diretta testuale di Roma -  Empoli, ottavo di finale di Coppa Italia. Roma-Empoli è il primo degli Ottavi di finale in programma questa settimana. I giallorossi vanno a caccia della decima Coppa Italia della loro storia, un trofeo che non alzano dal 2008. L’impegno di questa stasera contro l’Empoli è l’occasione per cancellare i due mezzi passi falsi in campionato, dove i pareggi nel derby e di Palermo hanno mandato in fuga la Juventus. Non sarà però una sfida dall’esito scontato: come dimostra il pareggio di sabato contro l'Inter, la squadra di Sarri sta giocando un ottimo calcio, ed è capace di mettere in difficoltà le grandi del nostro campionato.

EMPOLI - Sarri ha una  gran voglia  di proporre fin dal primo minuto il trio delle meraviglie, con Saponara alle spalle di Tavano e Maccarone. Il trequartista ex Milan, non ha ancora i novanta minuti nelle gambe, e si sta valutando se rischiarlo dal primo minuto, o se farlo giocare a gara in corso. L’alternativa sarebbe Zielinski, che ha ben figurato contro l'Inter. In difesa, invece, potrebbe esserci spazio per Laurini a destra, con Mario Rui a sinistra e il duo centrale composto da Bianchetti e Barba. Molte novità anche a centrocampo, con Vecino schierato sul centro destra, Signorelli davanti alla difesa e Laxalt a completare il reparto. Sarà assente Mchedlidze per squalifica. 

(4-3-1-2): Bassi; Laurini, Bianchetti, Barba, Mario Rui; Vecino, Signorelli, Laxalt; Saponara; Maccarone, Tavano.

ROMA - Anche tra i giallorossi sono attese molte novità. Rudi Garcia deve fare a meno dell’infortunato Torosidis e dello squalificato Strootman e la sensazione è che in avanti si rivedrà il terzetto composto da Iturbe-Destro-Ljajic. A centrocampo dovrebbe esserci la riconderma di Paredes, con De Rossi e Nainggolan a completare la linea mediana. Nello spot di terzino destro, sembra probabile l’inserimento del giovane Michele Somma, figlio dell' ex allenatore dei toscani. A completare il reparto difensivo ci saranno Yanga-Mbiwa, Astori ed il redivivo Cole.

(4-3-3): Skorupski; Somma, Yanga-Mbiwa, Astori, Cole; Paredes, De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Destro, Ljajic.

Garcia, “Voglio la decima coppa italia e un grande ritorno”- Tante le critiche piovute addosso a squadra e tecnico dopo la deludente prestazione di Palermo, ma a Trigoria si prova a far finta di niente, quantomeno a dare la sensazione che il gruppo sia ancora unito e che si farà di tutto per esser protagonisti nel girone di ritorno: "Il nostro bilancio è fin qui positivo, abbiamo fatto una buona andata, vista anche la presenza della Champions. Abbiamo pareggiato un po’ troppo e dobbiamo tornare alla vittoria il prima possibile. Certo che credo ancora nello scudetto, se così non fosse, sarebbe meglio cambiar mestiere». Intanto c’è da battere, in una gara secca, l’Empoli. La squadra è completamente concentrata su questo — rassicura il tecnico —qualificarci è l’unico obiettivo che abbiamo per il momento. Vogliamo la decima coppa Italia, non snobberemo la sfida. Poi torneremo a pensare al campionato". Sarà confermato Destro, dopo la rete, con strascico di polemiche, realizzata a Palermo. "Nessuno dei giocatori importanti deve andare via, anche se ci sono sempre alcuni casi legati ai giocatori giovani che con noi non hanno spazio. A Mattia chiediamo il gol, a Palermo ha avuto tre occasioni e una l’ha sfruttata. Bisogna avere un equilibrio di squadra e fare delle buone scelte, e io sono tranquillo finché lui sarà al 100% nella sua testa" 

Sarri: “Domani inseguiamo una pazzia "- l'Empoli si prepara per la trasferta di Roma, così Maurizio Sarri alla vigilia del match: "Bisogna andare con lo spirito di voler fare una pazzia, nella nostra testa ci deve essere il derby con la Fiorentina ai quarti di finale a tutti i costi. Quando le partite sono pesanti hanno ripercussioni, basti pensare al Verona. Dobbiamo andare con un obiettivo in testa e con la voglia di raggiungerlo, sarà durissima ma dobbiamo andare così" esordisce l'allentore dell'Empoli, che poi presenta i dubbi di formazione: "E' un'occasione per qualcuno di trovare minutaggio, anche se c'è il rischio di mettere in campo più di tre giocatori che poi non reggono i 90 minuti. E' giusto che giochi chi è rimasto fuori, ma non vuol dire che cambierò tutto". La Roma? "Parlare di loro solo per l'approccio mi sembra riduttivo, hanno una rosa di livello internazionale e quindi è chiaro che è una partita quasi impossibile per noi. Noi siamo abituati a giocare contro squadre più forti e rimanere in partita". L'arrivo di Saponara? "Riccardo è arrivato in un momento in cui abbiamo due partite in tre giorni, non sono allenamenti consistenti per valutarne la forma. E' arrivato con le giuste motivazioni e questo è importante, sul piano fisico si è allenato molto ed ha giocato pochissimo quindi ha bisogno di due/tre spezzoni di gara per entrare in forma". Subito titolare dietro a Tavano e Maccarone? "E un'ipotesi, devo fare delle valutazioni. E' prematuro per domani sera, abbiamo sempre provato il 4-1-4-1 come modulo alternativo, con questa soluzione si possono prospettare anche altri moduli. Il 4-2-3-1 cozza con le caratteristiche di Valdifiori, ma per uno spezzone di partita ci può stare".

I PRECEDENTI – I precedenti tra Roma ed Empoli sono 21 e il bilancio nettamente a favore dei giallorossi: 13 vittorie per la Roma contro le 4 dei toscani, mentre in 4 occasioni la gara è terminata in parità. L’ultimo precedente risale alla giornata numero alla seconda giornata delle Serie A in corso, match vinto dalla Roma per 1-0.

CURIOSITA' - l’Empoli ha segnato alla Roma ben 16 gol, ponendo i giallorossi al primo posto nella classifica toscana degli avversari più bersagliati; nell’ambito della Serie A il maggior numero di gol fra Empoli e Roma si attesta tra il 1′ e il 15′, mentre da segnalare la doppietta di Capitan Totti, nella stagione 2003/2004 quando la Roma ebbe la meglio per 2-0 sui toscani.

Il match tra Roma e Empoli sarà diretto da Marco Di Bello, che non ha mai arbitrato la Roma in carriera e che ha fischiato i toscani anche nel turno precedente, quando hanno sconfitto il Genoa per 2-0 qualificandosi per la partita di domani all’Olimpico.

AS Roma