Roma, Garcia: "Un sorteggio strano, non sembra una partita di Europa League"

Sorteggio non proprio benevolo quello degli Ottavi di Europa League per la Roma. A sfidare la Roma sarà la Fiorentina, capace di eliminare il Tottenham ai sedicesimi. Garcia: "Sorteggio che non sa di Europa. Almeno non avremo una trasferta lunga"

Roma, Garcia: "Un sorteggio strano, non sembra una partita di Europa League"
Roma, Garcia: "Un sorteggio strano, non sembra una partita di Europa League"

Sorteggio non proprio benevolo quello degli Ottavi di Europa League per la Roma. A sfidare i giallorossi sarà la Fiorentina, capace di eliminare il Tottenham ai sedicesimi. Rudi Garcia è stato intervistat da Roma Radio, poco prima del ritorno a Roma, per constatare le sue sensazioni dopo il sorteggio di Nyon. Queste le parole del tecnico giallorosso: "Fa meno Europa questo sorteggio. Il vantaggio è che la trasferta non sarà lunga. Le due squadre si conoscono bene. Sarà un vantaggio anche giocare il ritorno in casa all'Olimpico, nonostante ieri abbiamo dimostrato di essere forti anche in trasferta".  

Anche il Ceo della Roma, Italo Zanzi, ha analizzato gli Ottavi di Finale, che vedranno i gialorossi contendersi il passaggio con la Fiorentina"Evitiamo una trasferta complicata- dice ai microfoni di Mediaset - La Fiorentina è una squadra forte, noi conosciamo loro e loro conoscono noi. Sarà uno spettacolo per l'Italia avere due sfide così importanti". Lunedì sera c'è la Juve: "Partiamo per vincere ogni partita, Serie A e Europa League sono ugualmente importanti per noi".


Share on Facebook