Roma-Baba, si può. Holebas verso il Watford

Sembra finalmente essersi sbloccato il caso che ha visto Holebas al centro del misterioso trasferimento al Watford. Ultimi dettagli ed il greco volerà in Inghilterra, con la Roma che prepara l'assalto a Baba.

Roma-Baba, si può. Holebas verso il Watford
Roma-Baba, si può. Holebas verso il Watford

Questione terzini in casa Roma. La squadra di Rudi Garcia e Walter Sabatini è alla costante ricerca di due terzini titolari, capaci di sostituire Maicon ed Ashley Cole, che nell'ultima stagione hanno dato pochissime certezze all'allenatore francese della Roma, che troppo spesso si è affidato a Torosidis e Holebas. Proprio quest'ultimo sembra essere il primo indiziato a lasciare la capitale e considerando la quasi definitiva bocciatura dell'ex Arsenal e Chelsea, Garcia necessita di un laterale sull'out mancino. 

Su di lui c'è il Watford, con le parti in causa che, dopo aver chiuso i termini dell'accordo, avevano annunciato il trasferimento dell'ellenico a sua insaputa. Holebas stesso che aveva commentato così la situazione due giorni fa: "Le società hanno annunciato il trasferimento, ma io sono in Germania, rientrato dalle mie vacanze a Dubai, e non ho firmato niente. Le due società hanno organizzato tutto senza chiedermi niente, non so cosa sia successo visto che io non ho mai detto di voler lasciare la Roma. Adesso firmerò soltanto dopo aver letto i termini del trasferimento". Tutto risolto, almeno sembra, con un contratto triennale al giocatore greco che soddisfa le esigenze dell'ex Olympiacos, mentre la società giallorossa riceverà 2.5 milioni più altri 500.000 euro legati alle presenze del terzino. 

Per sostituire il greco sulla sinistra, Sabatini sta pensando a Baba, fortissimo terzino mancino ghanese, classe 1994, in forza all'Augsburg, che in questa stagione ha incantato tutta Europa. La richiesta del club è altissima, circa 25 milioni di Euro, ma la Roma punterebbe su un accordo già ottenuto con l'entourage del calciatore per ottenere uno sconto. Il punto d'incontro sull'ingaggio è stato trovato sulla base di un contratto da 2,2 milioni di euro per 5 stagioni. Un'offerta che avrebbe sbaragliato la fortissima concorrenza del Chelsea, fermatosi a metterne sul piatto 1,8. Adesso il via alle trattative con la società tedesca. 

AS Roma