Totti alza il muro: vuole il rinnovo

Il capitano della Roma non sembra intenzionato ad accettare il ruolo da dirigente propostogli da Pallotta.

Totti alza il muro: vuole il rinnovo
Totti alza il muro: vuole il rinnovo

Negli ultimi giorni il futuro di Totti ha tenuto banco su tutti i portali sportivi d'Italia. Il problema - ingigantito dalla stampa - esiste e non si ha intenzione di ignorarlo; per questo il presidente Pallotta è sceso in campo in prima persona per calmare le acque e nelle prossime settimane incontrerà Totti per proporgli un ruolo dirigenziale dopo aver confermato fortemente Spalletti nei giorni scorsi.

Nell'incontro di marzo che si terrà fra Pallotta e Totti, il capitano ribadirà di voler continuare a giocare per un altro anno. Sono molte le squadre, tra Emirati e USA, che offrirebbero un posto in squadra al 10 giallorosso, ma se il presidente americano sarà disposto ad offrire un contratto da giocatore, Totti guiderà ancora i suoi compagni in campo per un'altra stagione.

Un'altra pista calda per il futuro del Capitano, qualora non dovesse rinnovare con la Roma, potrebbe portare alla Cina. Il "marchio Totti" in Asia consentirebbe a un paese in forte espansione dal punto di vista calcistico di accelerare notevolmente i tempi. 


Share on Facebook