Baldissoni: "La Champions League per il terzo anno di fila non è da sottovalutare"

Il dg della Roma Baldissoni ammette che ci sono ormai poche speranze di arrivare secondi, ma la Champions League è comunque un buon risultato.

Baldissoni: "La Champions League per il terzo anno di fila non è da sottovalutare"
Mauro Baldissoni, corrieredellosport.it

La Roma con Spalletti ha svoltato la propria stagione che fino all' arrivo dell'ex allenatore dello Zenit sembrava destinata all'anonimato. Adesso, invece, il terzo posto è sicuro e ci sono ancora delle possibilità di arrivare addirittura secondi per accedere direttamente ai gironi di Champions League.

A margine di un incontro di formazione il dg giallorosso Mauro Baldissoni ci ha tenuto a sottolineare come la Champions per il terzo anno di fila sia come un risultato da non scordare, ma da sottolineare: "Adesso sperare nel secondo posto è difficile. Sapevamo di avere delle qualità che non abbiamo espresso in maniera piena durante la stagionee anche grazie a qualche decisione durante l’anno siamo riusciti a recuperare." Manca, però, forse troppo poco ormai per arrivare secondi anche perchè il Milan a San Siro giocherà per sperare anche lui in un piazzamento europeo, anche se di altro spessore: "Speravamo ieri di poter fare un altro passo in avanti, adesso manca solo una giornata ed è difficile sperare in qualcosa di più, ma comunque accedere alla Champions League per il terzo anno di fila, seppur attraverso i preliminari, è un successo che non va sottovalutato."

Vietato anche sottovalutare il Milan, la Roma cercherà la vittoria per chiudere al meglio il proprio campionato. Difficile comunque che il Napoli, avanti in classifica, commetta un passo falso al San Paolo contro un Frosinone già retrocesso e con un Higuain in uno stato di forma straordinario.

AS Roma