Pjanic: rinnovo in vista?

I vertici della società capitolina lavorano per arrivare al rinnovo, l'obbiettivo è far calare la scure sulla clausola rescissoria che mette in pericolo la permanenza del giocatore

Pjanic: rinnovo in vista?
Pjanic : rinnovo in vista?

Miralem Pjanic potrebbe lasciare il club giallorosso: il centrocampista bosniaco è definitivamente esploso (12+12 il suo score tra gol e assist in questa stagione) e diversi club europei hanno messo gli occhi sul piccolo principe di casa a Trigoria. I due club maggiormente interessati sono il Barcellona e la Juventus: i blaugrana avrebbero individuato il bosniaco come erede di Iniesta e esercitano un'indubbia attrazione sul folletto romanista; tuttavia la Juventus sembra essere molto aggressiva sul giocatore, malgrado le smentite di Marotta ("Mai contattato Pjanic") numerose indiscrezioni parlano di un'intenzione reale di assicurarsi il ragazzo che andrebbe a rimpolpare la lista di giallorossi passati a Vinovo che comprende già nomi come Emerson e Vucinic.

Pjanic fa gola a mezza Europa per il suo talento, la sua visione di gioco e la sua versatilità: il suo essere plasmabile gli permette di giocare ogni ruolo di centrocampo, da regista a trequartista; certamente abbinare una qualità del genere a una malleabilità altrettanto eccelsa è merce rara e se ne sono accorti gli uomini mercato dei club che contano.

Il problema principale per la Roma è la clausola rescissoria: il prezzo di 38 milioni di questa rappresenta quasi un prezzo di favore visto il livello del centrocampista; qualsivoglia club potrebbe semplicemente avvisare la Roma e poi iniziare a trattare con Pjanic, il ragazzo tuttavia sembra voler rimanere a Roma per scommettere sul progetto che prevede la sua permanenza oltre a quella di Nainggolan e Manolas; per questo la società sta lavorando a un rinnovo oneroso e soprattutto atto a rimuovere la pericolosissima clausola rescissoria.


Share on Facebook