Roma, senti Strootman: "Il prossimo anno punteremo a vincere lo scudetto"

Le parole del centrocampista giallorosso: "Il prossimo anno punteremo a vincere lo scudetto. Per farlo ci vuole fortuna, ma anche stabilità e continuità. Abbiamo fatto bene nella seconda parte della stagione, ma negli ultimi cinque anni la Juventus è stata semplicemente la squadra più forte".

Roma, senti Strootman: "Il prossimo anno punteremo a vincere lo scudetto"
Kevin Strootman

Ieri sera Kevin Strootman è tornato a vestire la maglia Orange nell’amichevole contro l’Irlanda, terminata 1-1. Il centrocampista giallorosso ha giocato per 70 minuti ed ai microfoni di sbs6 ha commentato così il rientro in campo dopo il lungo infortunio: "Io mi sento più forte di prima. E’ stato bello tornare in Nazionale, ma sarei stato più felice se avessimo vinto e giocato bene. Non possiamo dirci soddisfatti, abbiamo creato troppo poco. E’ un peccato, ma non ci siamo ancora. Ci siamo allenati bene nel ritiro in Portogallo, abbiamo provato schemi e soluzioni che poi non abbiamo messo in pratica. Abbiamo concesso poco, solo su calci piazzati, ma al tempo stesso abbiamo davvero creato poco. Dobbiamo muoverci di più in campo. Per fortuna abbiamo pareggiato nel finale, ma avremmo dovuto fare meglio. Un risultato giusto? Direi di si, nemmeno l’Irlanda ha fatto granché". 

In questi giorni direttamente dal ritiro della Nazionale olandese, il giocatore in forza alla Roma ha poi parlato dello stop che lo ha tenuto lontano dal campo per parecchio tempo: "Ho passato dei momenti brutti- come riporta LaRoma24.it- soprattutto dopo l'ultimo intervento chirurgico: ho fatto di tutto per tornare in forma, ma sono riuscito soltanto ad arrivare al 20%. Qualche volta ho pensato che non sarei più tornato ai livelli di un tempo, poi ho iniziato a giocare qualche partita con la Primavera della Roma e tutto ha preso una piega decisamente migliore. Ora il ginocchio è perfettamente a posto, non ho più paura di infortunarmi di nuovo. Cerco di fare tutti gli esercizi al massimo, pur consapevole dei rischi che vado ad affrontare". 

Infine Kevin Strootman si è poi soffermato sulla prossima stagione: "Il prossimo anno punteremo a vincere lo scudetto. Per farlo ci vuole fortuna, ma anche stabilità e continuità. Abbiamo fatto bene nella seconda parte della stagione, ma negli ultimi cinque anni la Juventus è stata semplicemente la squadra più forte. Per questo dovremo migliorare ed essere sempre al cento per cento. Sarà una bella sfida perché un club come la Roma deve puntare al titolo ogni anno. I tifosi? Spero che tornino, avere il loro sostegno è importantissimo: ci possono dare 6 o 9 punti in più a campionato".

AS Roma