Roma, mercato in uscita. Oltre agli esuberi potrebbe partire anche Rudiger

Sabatini sta lavorando intensamente da Trigoria su più fronti. Vuole trattenere i big, liberare gli esuberi, e far cassa con qualche altra cessione.

Roma, mercato in uscita. Oltre agli esuberi potrebbe partire anche Rudiger
Roma, mercato anche in uscita. Oltre agli esuberi potrebbe partire anche Rudiger.

Nonostante a breve la Roma eserciterà il proprio diritto di riscatto per il cartellino di Antonio Rüdiger dallo Stoccarda, non è certo che il futuro del tedesco sia ancora in giallorosso. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, se arrivasse un'offerta da 20 milioni, il difensore potrebbe partire. Però il ds Sabatini avrebbe già pronte le alternative: Kourt Zouma del Chelsea o Samuel Umtiti del Lione. Dopo Chelsea e Liverpool, secondo quanto riferito dagazzetta.it, anche il Paris Saint-Germain sarebbe infatti interessato al difensore centrale della Roma, Il club transalpino è alla ricerca di un perno arretrato, con Marquinhos che potrebbe lasciare Parigi e David Luiz sempre più centrocampista.

Secono l'odierna edizione de Il Tempo, invece, ammonterebbe a 36 milioni di euro l'offerta del Manchester United per Kostas Manolas. Il greco ha molto mercato al pari del collega tedesco, ed è valutato tra i 25 e i 30 milioni e cercato anche dal Chelsea.

In entrata, come riferito da La Repubblica, Bruno Peres starebbe facendo pressioni al Torino per trasferirsi alla Roma. L'operazione che porterebbe il brasiliano nella Capitale dovrebbe richiedere circa 10 milioni totali, con l'inserimento di Iago Falque come pedina di scambio.

Infine, si apprende da Il Tempo che nei prossimi giorni Spalletti e Sabatini si incontreranno per fare il punto della situazione sul mercato della Roma e soprattutto sul futuro di Edin Dzeko, per il quale sarà decisivo il parere del tecnico: già scartata la Cina, in Inghilterra Liverpool ed Everton hanno sondato il terreno. L'Inter è alla finestra.

AS Roma