Roma, si riapre la pista Bruno Peres

La Roma si riaffaccia nella trattativa con il Torino per concretizzare il colpo Peres. Per Borja Valero tentativo difficile ma in atto.

Roma, si riapre la pista Bruno Peres
Roma, si riapre la pista Bruno Peres

Bruno Peres e la Roma, un interesse sempre vivo. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, i giallorossi potrebbero tornare alla carica per il terzino brasiliano, ma non immediatamente. Infatti, l'assalto è previsto nelle ultime ore di mercato. Dopo gli ultimi scambi di giocatori, il rapporto di mercato col Torino si è animato, e non è impossibile pensare che la Roma possa utilizzare una corsia preferenziale per trattare con i granata.

L'edizione odierna de Il Messaggero ha fatto invece il punto su Borja Valero, centrocampista della Fiorentina in orbita Roma. Secondo il quotidiano, lo spagnolo potrebbe cedere alla corte dei giallorossi per 3 motivi. Nel primo caso, con 31 anni sulle spalle, la Roma potrebbe rappresentare l'ultimo treno per giocare in club che da anni lotta stabilmente per le prime posizioni e per la Champions League. Nel secondo caso, i giallorossi sarebbero disposti a raddoppiare gli attuali 1,5 milioni di euro che percepisce con la Viola. Infine, i rapporti tra lo spagnolo e la Fiorentina non sono idilliaci perché, alla richiesta di rinnovo con adeguamento sino al 2021, il ds Corvinho ha risposto negativamente, spiegando che il club non può permettersi certe cifre per un giocatore che, nella stagione 2020/2021, avrà 35 anni. L'unico scoglio per il passaggio di Borja Valero alla Roma, dunque, appare il preliminare di Champions League: se i giallorossi dovessero superarlo, allora partirà l'assalto al talento spangolo.

In uscita, invece, alcune novità. Come si legge sul sito della Lega Serie A, è stato ufficializzato il passaggio di Norbert Gyömbér dalla Roma al Pescara. Il giocatore si trasferisce in Abruzzo a titolo temporaneo. Leandro Paredes potrebbe essere sacrificato negli ultimi giorni di mercato per permettere alla Roma di fare cassa. Il centrocampista ha già ricevuto diverse offerte soprattutto da club esteri, che i giallorossi hanno declinato. In un'intervista concessa aIl Corriere dello Sport, tuttavia, Claudio Ranieri, tecnico del Leicester campione d'Inghilterra, ha ammesso l'interesse delle Foxes nei confronti dell'argentino e non è escluso che il club inglese possa tornare alla carica. Ad ogni modo, Walter Sabatini sta lavorando anche per altre uscite. Sadiq è promesso al Bologna nell'ambito dell'affare Diawara, e altri due giocatori che sono destinati a lasciare Trigoria: si tratta di Vainqueur e Torosidis, per i quali si attendono offerte.