Serie A, il posticipo: le formazioni ufficiali di Roma-Fiorentina

I giallorossi di Spalletti meditano il contro sorpasso al Napoli, mentre la Fiorentina vuole recuperare terreno sulle milanesi. Le scelte ufficiali dei due tecnici.

Serie A, il posticipo: le formazioni ufficiali di Roma-Fiorentina
Serie A, il posticipo: le formazioni ufficiali di Roma-Fiorentina

Tutto pronto all'Olimpico di Roma per il posticipo della ventitreesima giornata del campionato di calcio di Serie A. La Roma di Luciano Spalletti ospita la Fiorentina di Sousa, reduce da un periodo di forma molto positivo. I viola cercano di rosicchiare terreno su Milan ed Inter, alimentando i propri sogni di Europa League, mentre i capitolini padroni di casa vanno a caccia della vittoria che li riporterebbe davanti al Napoli, continuando a tenere il passo dei partenopei e della Juventus.

Sfida, quindi, molto interessante quella che prenderà il via tra un'ora, con i due allenatori che hanno da qualche minuto ufficializzato le rispettive scelte di formazione. Andiamole a scoprire assieme. 

Spalletti recupera Salah, che parte tuttavia dalla panchina: confermati El Shaarawy e Nainggolan alle spalle di Dzeko, mentre De Rossi e Strootman sono i due centrocampisti centrali. Sulle corsie laterali Emerson e Bruno Peres, mentre in difesa Fazio torna al centro della difesa, con Manolas e Rudiger ai suoi lati davanti a Szczesny

Roma (3-4-3): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Nainggolan, Dzeko, El Shaarawy. All: Spalletti. 

Sousa deve invece rinunciare a Kalinic, con Babacar che lo rileva da punta centrale. Alle sue spalle Bernardeschi e Borja Valero, con i soliti Badelj e Vecino in mediana. Olivera e Chiesa sulle corsie laterali, mentre il ritorno di Gonzalo Rodriguez al centro della difesa potrebbe infondere fiducia anche a Sanches ed Astori, oltre che a Tatarusanu che difenderà i pali. 

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori; Chiesa, Badelj, Vecino, Olivera; Bernardeschi, Borja Valero; Babacar. All: Sousa. 


Share on Facebook