Stai in guardia Roma, primo round di Coppa Italia contro la Lazio

Stasera all'Olimpico (20,45) andata della semifinale di Coppa Italia. In scena Lazio-Roma, con i giallorossi a caccia della 18esima qualificazione in finale.

Stai in guardia Roma, primo round di Coppa Italia contro la Lazio
asroma.com

Chiudere i giochi già all'andata per proiettarsi sul campionato e sull'Europa con ulteriore carica. La speranza della Roma si illumina nel giorno del primo round semifinale di Coppa Italia, quella competizione tanto cara ai giallorossi così come alla sfidante, d'eccezione, la Lazio di Inzaghi. Valori tecnici in campo ben diversi ma numerosi i punti vivi e d'interesse di una sfida mai banale, che quest'anno, a 20 anni di distanza, si ripete per 4 volte. La vincitrice di questo doppio confronto nella Coppa nazionale sfiderà la Juve o il Napoli in finale, un risultato che per la squadra di Spalletti potrebbe voler dire 18esima qualificazione alla gara più importante della competizione, che si svolgerà sempre all'Olimpico il 2 giugno. Prima però, il derby. Si parte stasera, live H 20,45 su VAVEL.

I NUMERI

Le statistiche dicono 56 vittorie giallorosse, 57 pareggi e 40 sconfitte. Il bilancio delle stracittadine in coppa è di perfetta parità con 3 vittorie a testa: l'ultima è dei biancocelesti, quella nella finale del 26 maggio 2013; la prima è sempre laziale, risalente all'andata dei quarti di finale del 1998, quando i padroni di casa si imposero per 4-1. Nel complesso, i derby giocati in casa dalla Lazio sono stati 76, con la Roma leggermente in vantaggio (27 vittorie, 25 pareggi, 24 sconfitte). I giallorossi non perdono contro i cugini da ben 7 partite, avendo ottenuto 2 pareggi e 5 vittorie. Con gli altri due derby in programma la Roma potrebbe eguagliare il record di 10 derby consecutivi da imbattuti, ottenuto tra il 2001 e il 2003.

Gli uomini di Spalletti si presentano a questa sfida con il secondo posto in campionato e ben 10 vittorie su 12 match giocati in questo nuovo anno solare, nei quali hanno messo a segno 28 reti a fronte delle 7 subite; i ragazzi di Inzaghi vivono anch'essi un buon periodo, avendo totalizzato 7 vittorie 1 pareggio e 2 sconfitte nel 2017, con 19 gol fatti e 11 subiti. Se dovesse giocare, Francesco Totti arriverebbe a quota 40 derby tra campionato e coppa nei quali è andato a segno 11 volte, stabilendo un record da questo punto di vista. Daniele De Rossi invece giocherà la sua 27ª stracittadina: nei precedenti è andato in rete in una sola occasione.

IN CAMPO

A sinistra è previsto il ritorno di Emerson Palmieri, ormai titolarissimo della Roma, dopo il forfait di domenica scorsa, con Bruno Peres dall’altra parte e De Rossi e Strootman in mediana. Salah e Nainggolan saranno gli scudieri di un Edin Džeko che vuole riprendere a segnare contro la Lazio, dopo aver colpito all’andata e al ritorno nella scorsa stagione e mancato il gol nella stracittadina di campionato dello scorso 4 dicembre.

LA CHIAVE

Facile a dirsi, ma la ruota del match sarà Edin Dzeko, con 29 gol in 36 presenze stagionali. Meglio di lui, tra i giocatori dei 5 maggiori campionati europei, hanno fatto solo Lionel Messi ed Edinson Cavani (35 reti ciascuno).

L'ARBITRO

Dirige la gara Massimiliano Irrati, al suo primo derby in carriera. Il fischietto di Pistoia ha diretto già due volte i giallorossi in questa stagione, con due risultati positivi: vittoria contro la Fiorentina per 4 a 0 e successo sempre casalingo contro il Pescara per 3 a 2.

 


Share on Facebook