Roma, Edin Dzeko nelle mire del Bayern Monaco

I gol, e le prestazioni eccellenti in maglia giallorossa, hanno reso particolarmente appetito l'attaccante bosniaco. Sulle sue tracce, il Bayern Monaco.

Roma, Edin Dzeko nelle mire del Bayern Monaco
Roma, Edin Dzeko nelle mire del Bayern Monaco

Dopo un primo anno vissuto ai margini del progetto Roma, finalmente Edin Dzeko sta vivendo nella Capitale una grandissima stagione, di altissimo livello. La lucente annata che l'attaccante bosniaco sta conducendo dal punto di vista realizzativo - è l'attuale capocannoniere della Serie A, con 25 gol, insieme ad Andrea Belotti - è frutto soprattutto del grande lavoro portato avanti dal tecnico nativo di Certaldo, Luciano Spalletti, il quale gli ha affidato le chiavi dell'attacco, venendo ripagato in ottima moneta. Se non ci si fossilizza sul solo campionato, ma si considerano anche le partite disputate in Coppa Italia ed in Europa League, l'attaccante ex Manchester City sta viaggiando su numeri da capogiro: 35 gol in 48 partite. Davvero non male.

Prestazioni eccellenti che hanno reso nuovamente appetibile l'attaccante bosniaco sul mercato e prontamente alcune sirene estere sono piombate sul suo conto. Dalla Germania, infatti, arriva proprio una notizia di calciomercato che interessa direttamente il punteros giallorosso. Secondo quanto riportato poche ore fa dall'emittente "Sport 1", Edin Dzeko sarebbe entrato nelle mire del Bayern Monaco allenato da Carlo Ancelotti. Il club bavarese è a caccia di un attaccante da affiancare all'implacabile bomber polacco Robert Lewandowski e le attenzioni sono state rivolte in casa Roma. Non c'è ancora una vera e propria trattativa, al momento si tratta di voci, che però nelle prossime settimane, con la conclusione dei vari campionati europei, potrebbero intensificarsi e dare vita ad un vero negoziato.

Sulla lista della spesa dei campioni di Germania non è presente solo il nome di Edin Dzeko. Figurano, infatti, anche i profili di  Alexis Sanchez (Arsenal), Mario Gomez (Wolfsburg), Huntelaar (Schalke), Wagner (Hoffenheim) e Van Persie (Fenerbahce). Sono però tutti calciatori che partono parecchio staccati. Il vero sogno, in casa bavarese, l'oggetto dei desideri, si chiama Dzeko, il quale potrebbe comporre con Lewandovski, il prossimo anno, un attacco stellare, con il Bayern che potrà ritentare la scalata per conquistare la Coppa dalle grandi Orecchie, vero pallino della società bavarese.


Share on Facebook