Roma, il fiuto di Monchi ti renderà grande. Pellegrini e Karsdorp sempre più vicini

Monchi si è già messo all'opera sul mercato. Dopo Moreno, sono pronti a sbarcare Pellegrini e Karsdorp. Lo spagnolo può davvero trasformare la Roma sotto ogni punto di vista.

Roma, il fiuto di Monchi ti renderà grande. Pellegrini e Karsdorp sempre più vicini
Photo by "La Gazzetta dello Sport"

La Roma può sorridere perchè ha ingaggiato un vero e proprio fuoriclasse. Non si tratta di nessun top player di livello internazionale, ma bensì di un dirigente che ha da sempre un meraviglioso fiuto dell'affare. Si tratta di Monchi, ds spagnolo che ha trasformato il suo amato Siviglia in una delle squadre più forti e competitive di tutto il panorama europeo. Il suo punto di forza è la programmazione, non a caso ha scelto Eusebio Di Francesco come allenatore perchè era il profilo ideale che racchiudesse tutta la sua filosofia calcistica. Valorizzazione dei giovani e bel calcio, abbinato a un feeling importante per quanto riguarda comunicazioni di mercato e di campo. Insomma, un vero e proprio manager all'inglese che fa più che bene al nostro sistema. Tecnologico al punto giusto, ma senza esagerare. A quanto pare interagisce attraverso l'app di Wyscout in modo da comporre una lunga lista di obiettivi, presentarli al nuovo allenatore e valutare il da farsi.

E' questa la sua mentalità che lo ha portato ad essere uno dei più grandi ds di tutta Europa. La Roma ha fatto benissimo a puntare su di lui, e in questi giorni ha già azionato i motori per rinforzare la squadra. Ha acquistato Hector Moreno dal PSV, un centrale messicano di grande esperienza e costato solamente 6 milioni di euro. Ha già firmato un quadriennale, ed è stato il primo acquisto di spessore della sua era giallorossa. Non finisce qui, perchè all'orizzonte ci sono altri movimenti molto interessanti: la Roma ha offerto 12 milioni più bonus per il cartellino di Rick Karsdorp, terzino olandese di grande spinta esploso nel Feyenoord. La cifra, al momento, è stata valutata troppo bassa ma c'è già il vantaggio di godere dell'accordo con il calciatore. Tutto siglato anche con Lorenzo Pellegrini, con il centrocampista del Sassuolo che tornerà alla base per circa 10 milioni. Mancano soltanto i dettagli burocratici e le visite mediche, poi potrà essere ufficializzato. Discorso in stand-by, invece, per l'ivoriano Seri. Contatti avviati con l'agente del calciatore, ma non vi è nessuna offerta ufficiale al Nizza. La trattativa potrebbe essere intavolata solamente nel caso in cui un big del centrocampo dovesse partire, anche perchè la Roma non ha nessuna voglia e necessità di investire 50 milioni in un settore già ricco di opzioni.

Sul fronte cessioni c'è da sistemare la questione Salah. Quest'oggi è prevista la sua partenza per Liverpool, per poi sostenere le visite mediche. Pallotta e soci incasseranno una cifra vicina ai 40 milioni di euro, registrando a bilancio l'ennesima plusvalenza. Sostituti? Berardi è in cima alla lista anche perchè è un pupillo di Di Francesco. La valutazione iniziale del Sassuolo è di circa 50 milioni, ma la Roma potrebbe abbassare il prezzo con contropartite tecniche o con diverse formule d’acquisto.