Roma, Monchi aspetta dal Leicester una risposta per Mahrez

L'ultimatum della Roma al club inglese scade in queste ore. Il d.s. intanto ha già pronte le alternative

Roma, Monchi aspetta dal Leicester una risposta per Mahrez
Riyad Mahrez, zimbio.com

Priorità a Mahrez, se poi la trattativa per l'algerino del Leicester dovesse saltare definitivamente, allora la Roma si orienterebbe su altri obiettivi. Questo il riassunto della strategia giallorossa sul mercato, con Di Francesco che attende quell'esterno offensivo di qualità che possa andare a prendere il posto di Salah. In attesa di capire se verrà fatto qualcosa anche in difesa, alla luce delle difficoltà emerse nelle due amichevoli perse in Spagna dai giallorossi contro Siviglia e Celta Vigo.

Dicevamo di Mahrez però. Le parole di Monchi sull'algerino del Leicester sono ancora chiare nella mente di tutti. La Roma ha fatto un'offerta che ritiene già essere molto importante per un giocatore di talento. 30 milioni di euro più bonus, come rivelato dallo stesso Monchi, questa la proposta recapitata nei giorni scorsi alle Foxes, a cui è stato dato tempo fino alla giornata di oggi per dare una risposta all'offerta giallorossa. Il giocatore nelle ultime ore sembra stia spingendo con il club inglese per essere ceduto, ma da parte sua il Leicester non ha bisogno di cedere giocatori e sembra continuare ad insistere sulla propria valutazione di Mahrez: 40 milioni di sterline, al cambio fanno 44 milioni di euro. Cifra ben diversa da quella messa sul piatto dalla Roma che però non sembra intenzionata a fare ulteriori rilanci, nel caso in cui dall'Inghilterra dovesse arrivare una fumata nera.

Anche in previsione di questo, Monchi ha in testa una serie di alternative su cui tornare ad insistere. A quel punto, però, Di Francesco potrebbe anche doversi "accontentare" di un giocatore che non sia per forza un mancino da piazzare a destra nei suoi schemi offensivi. Quattro i nomi che sembrano essere nella testa della dirigenza giallorossa in caso di naufragio dell'operazione Mahrez: Quincy Promes dello Spartak Mosca, Lucas Vazquez del Real Madrid, Juan Cuadrado della Juventus e Domenico Berardi del Sassuolo. Tutte situazioni diverse fra loro, con in comune, a parte forse Promes, il fatto di essere operazioni che comunque richiederebbero uno sforzo importante da parte della Roma che però sembra essere pronta a farlo, come dimostrano le cifre messe a disposizione per Mahrez. Che rimane il preferito e l'obiettivo primario, ma che potrebbe svanire in fretta se il Leicester dovesse ancora una volta alzare il proprio muro di fronte all'offerta della Roma.