Ferrero-Zamparini: ma non dovevamo non vederci più?

Ferrero - Zamparini, il botta e risposta continua. Ultimatum del numero uno della Samp.

Ferrero-Zamparini: ma non dovevamo non vederci più?
Ferrero-Zamparini:ma non dovevamo non vederci più?

"Massimo Ferrero e U.C. Sampdoria invitano il signor Maurizio Zamparini a occuparsi esclusivamente delle vicende riguardanti l'U.S. Città di Palermo."

Il presidente della Doria passa dalle parole ai fatti e, attraverso un comunicato pubblicato sul sito dei blucerchiati, intima al primo tifoso rosanero di deporre l'ascia di guerra in favore dell'aratro, o di un qualsiasi attrezzo, per dedicarsi, in senso lato, alle faccende della propria "campagna". Il battibecco tra i due vulcanici presidenti, lo ricordiamo, era nato per lo scippo di Edgar Barreto, il calciatore paraguaiano capitano della compagine palermitana, che, alla scadenza del contratto, si appresta ad accasarsi sulla sponda blucerchiata della città della Lanterna.

Presidente Zamparini, si rassegni, perché le cose sono sempre andate così e lei lo sa. Chi è senza peccato scagli la prima pietra.


Share on Facebook