Sbuffa Montella: "Non dobbiamo accontentarci. Napoli sfida interessante"

L'allenatore della Samp scaccia via i complimenti ricevuti dopo il filotto di vittorie e dopo la bella prestazione offerta contro la Juventus ed analizza l'approccio mentale sbagliato dalla sua squadra nella trasferta di Carpi. L'aeroplanino sottolinea gli errori commessi e cerca già di ripartire guardando al match contro i partenopei.

Sbuffa Montella: "Non dobbiamo accontentarci. Napoli sfida interessante"
Sbuffa Montella: "Non dobbiamo accontentarci. Napoli sfida interessante"

Dai complimenti agli schiaffi. La Sampdoria di Montella si scioglie, dopo due vittorie consecutive, davanti alla buona prestazione offerta (seppur perdente) contro la Juventus domenica scorsa e crolla al Braglia di Modena contro il Carpi di Fabrizio Castori, entrato in campo con maggiore vigoria e voglia di ottenere il bottino pieno. La differenza la fa proprio l'atteggiamento in campo, e l'aeroplanino sottolinea proprio questo aspetto, dove la squadra romagnola ha invece prevalso. 

"C'è stata imprecisione e poca continuità di gioco. Il Carpi ci è stato superore a livello di spirito". Problema che potrebbe appartenere alla squadra a causa di una mancanza di personalità dei giocatori in trasferta, dove le pause sono sempre più frequenti: "È una costante, dobbiamo lavorare su questo. Inizia a pesare questa situazione".

Montella non disdegna affatto le critiche alla sua squadra e, senza peli sulla lingua, analizza l'aspetto psicologico che secondo il partenopeo ha condizionato la prestazione e la sconfitta: "Sicuramente il risultato finale, non possiamo essere contenti. La squadra può e deve fare di più, non deve accontentarsi di qualche complimento. Questo atteggiamento è inaccettabile. Loro sono bravi a ripartire. Non abbiamo sofferto, ma abbiamo concesso qualche occasione di troppo".

Infine, si guarda comunque al futuro: a Marassi arriva il Napoli primo in classifica e Montella guarda al blasone ed all'importanza della gara, nella speranza di scuotere i suoi ragazzi: "Sicuramente è una sfida interessante e piena di stimoli. Abbiamo bisogno di punti".

Sampdoria