Ferrero: "Altro che vendere, sono pronto ad investire ancora. Pure su Montella"

Il presidente della Sampdoria Ferrero si dice pronto a continuare a tenersi il club blucerchiato. Così come Montella.

Ferrero: "Altro che vendere, sono pronto ad investire ancora. Pure su Montella"
Massimo Ferrero, tuttosport.com

Nel corso di questi mesi le voci relative a problemi finanziari di Massimo Ferrero nella gestione economica della Sampdoria non sono mancate. Il presidente della Sampdoria ha sempre smentito questo tipo di indiscrezioni e torna a farlo in un'intervista concessa al Secolo XIX.

Così il numero uno dei blucerchiati sulla questione societaria: "Investo, altro che cedere la Sampdoria. E vi dico di più: investo anche su Montella, sarà lui il nostro prossimo tecnico e sarà lui che ci farà salire in alto l'anno prossimo." L' Aeroplanino avrebbe già fatto le sue richieste al patron: "Con Montella programmeremo presto il futuro della squadra, vuole giocatori adatti al suo calcio, di questo parleremo e cercheremo di trovare soluzioni. uanti ne vuole? Questo non posso ancora dirvelo. Anzi si, qualcosa dico già, ne vuole almeno un paio 'importanti', penso abbia anche le idee chiare come in tutto ciò che fa, cercheremo di accontentarlo." Due parole su Cassano"Ha un altro anno di contratto, perchè non dovrebbe restare? Io vorrei restasse, è lui che scalpita un po' ma è nella sua natura, è il suo bello. Per me resta però."

Anche la società nel suo complesso sta già pensando al prossimo anno: "Siamo appena andati a vedere i luoghi del ritiro, stiamo programmando il prossimo precampionato, tutto, mi sembrerebbe inconcepibile non proseguire con Montella che tra l'altro, lo dico sempre, è il migliore in circolazione. Lui dice che dobbiamo 'vederci e parlarci' proprio per pianificare la prossima stagione che per il sottoscritto sarà la terza e come avevo detto fin dall'inizio quando sono arrivato a Genova ormai quasi due anni fa, 'entro tre anni vincerò qualcosa'. Adesso ci siamo: l'anno scorso benino, quest'anno le ho prese ma era scritto che sarebbe andata così, ma il prossimo le do..." Tra ottimismo e voglia di guardare avanti, Ferrero sembra pronto a restare al comando della Sampdoria.

Sampdoria