Samp, è festa! Muriel si prende il derby sul Genoa. Le parole di Giampaolo

Il tecnico (con incursione del presidente Ferrero) commenta la prestazione dei suoi contro i rivali. Tanta soddisfazione per la vittoria, ma anche per il settimo risultato utile consecutivo: una striscia che ha finora fruttato 17 punti.

Samp, è festa! Muriel si prende il derby sul Genoa. Le parole di Giampaolo
Fonte immagine: Twitter

Settimo risultato utile consecutivo, quinta vittoria, la seconda su due nei derby, sfatando un tabù che durava da 57 anni. Serata perfetta per la Sampdoria, che ringrazia Muriel e batte 1-0 il Genoa. Le parole di Marco Giampaolo a Sky, nel post-gara, raccontano a sufficienza il momento dei blucerchiati.

Il tecnico analizza così la partita, sottolineando aspetti tecnici e tattici della sua Sampdoria: "In alcuni momenti siamo stati poco veloci nella trasmissione della palla, i passaggi erano lenti. Questa squadra sa fare la partita, ma lo può fare meglio, con più intensità. In settimana abbiamo lavorato su questo e sulle seconde palle, il Genoa poteva allungarci ma siamo stati bravi".

Su Muriel, invece, afferma: "Mi ringrazia? Sono io che devo ringraziare lui. Con Luis si respira sempre pericolosità offensiva, ogni tanto ha delle pause, ma fan parte del tipo di calciatore. E' in grado di tirar sempre fuori qualcosa, per noi è un valore aggiunto. Anche se sono convinto che andrà via, può spiccare il volo". Invece, sul proprio futuro, afferma sorridendo: "Vogliono farmi un rinnovo a cifre più alte, come faccio a rifiutare?".

L'allenatore viene anche rassicurato dal presidente Ferrero, che interviene insieme al tecnico: "Deve stare tranquillo, cercheremo di cambiare il meno possibile. Rinnova Giampaolo? Deve, altrimenti lo chiudiamo dentro lo sgabuzzino... E' un uomo di calcio, fa divertire il pubblico, siamo tutti contenti".

Sampdoria