Samp, tra campo e mercato: quale futuro per Muriel?

Il colombiano svela le proposte, mentre l'avvocato Romei temporeggia e conferma Giampaolo.

Samp, tra campo e mercato: quale futuro per Muriel?
Fonte immagine: Ligurianews

Un derby al sapore di consacrazione, quello di sabato sera per Luis Muriel. L'attaccante colombiano, autore dell'ennesima prestazione maiuscola della propria stagione, è finito forse in via definitiva, dopo tanti temporeggiamenti, sul taccuino delle big italiane - e non solo. Lo stesso giocatore, ai microfoni dell'emittente cafetera Radio Magica, ha svelato di aver ricevuto offerte da parte di Juventus, Milan, Inter e Roma dall'Italia, ma anche da Spagna ed Inghilterra. Sempre nella stessa intervista, però, ha chiarito come la sua situazione sia in questo momento stabile, affermando di stare bene alla Sampdoria.

Il futuro di Muriel - L'avvocato Romei, braccio destro del presidente blucerchiato Massimo Ferrero, ha affermato invece, in esclusiva a Tuttomercatoweb, che parlare di mercato in questo periodo dell'anno è prematuro. Già dopo il derby, Marco Giampaolo aveva lasciato intendere che il proprio gioiello (uno dei tanti che allena in questa stagione) sarebbe potuto partire in estate. Muriel è a una sola rete dal suo record in Serie A di undici reti, ma aldilà dei gol sono le prestazioni che attirano gli importanti occhi in giro per l'Europa.

La situazione - Verosimilmente, il classe 1991 non si muoverà per cifre inferiori ai 25 milioni, ma è allo stesso tempo difficile capire che valutazione ne farà la Sampdoria e soprattutto quale sarà la volontà del calciatore, giunto però a un punto di svolta della propria carriera, la quale dovrebbe prendere il volo su un palcoscenico più ampio di quanto gli possa offrire Genova in questo momento.

Giampaolo a un passo dalla firma - Contestualmente Romei, sempre a Tmw, ha confermato la volontà di rinnovare il contratto di Marco Giampaolo, come già anticipato da Gianluca di Marzio nei giorni scorsi. La firma sembra imminente, come affermato anche dallo stesso avvocato. Si allontana dunque la Fiorentina, la quale è sembrata essere la più interessata al tecnico. 

Sampdoria