Sampdoria - E' fatta per Giampaolo, rinnovo fino al 2020

Il tecnico rinnova fino al 2020 dopo una grande stagione, nonostante un inizio difficile. Soddisfazione per tutti, società, allenatore e tifosi

Sampdoria - E' fatta per Giampaolo, rinnovo fino al 2020
La foto che suggella il rinnovo tra Giampaolo e la Samp (twitter - @sampdoria)

La grande stagione della Sampdoria si arricchisce di un altro importante tassello: Marco Giampaolo, il condottiero che ha riportato i blucerchiati nella parte sinistra della classifica dopo un periodo molto difficile, ha trovato un accordo con la società di Ferrero (ora solo proprietario) fino al 2020. Una boccata d'aria fresca in un periodo sportivamente felice ma molto caotico sul piano societario, a causa della decadenza da presidente dello stesso Ferrero per il fallimento Livingston del 2010. 

Il precedente contratto prevedeva ancora un anno di permanenza a Genova per il tecnico di origini svizzere, ma la volontà presente da entrambe le parti di continuare in questo progetto che per ora sta dando molte soddisfazioni ha portato ad un allungamento di altri due anni che era nell'aria già da un po' di tempo. Dopo la vittoria con l'Inter le voci si erano fatte ancora più insistenti e lo stesso Giampaolo aveva dichiarato che la trattativa era praticamente conclusa: l'ufficialità è arrivata oggi e quindi il tecnico viene confermato alla Sampdoria fino al 30 Giugno 2020, senza nessuna clausola rescissoria.

Dopo un avvio di stagione molto complicato, dove ad un certo punto si è iniziato a parlare anche di esonero, Giampaolo è riuscito a rimettere in piedi la situazione con impegno e costanza, risultando fondamentale non solo per il cammino in campionato della Samp ma anche per la crescita di molti giovani giocatori. Ai 44 punti conquistati fino ad adesso si aggiunge la ciliegina sulla torta della vittoria di entrambi i derby col Genoa a 57 anni dall'ultima volta, oltre ai prestigiosi successi in rimonta contro la Roma e la già citata Inter a San Siro: più che sufficiente per considerare meritato il rinnovo del tecnico, che si concentra ora sulla sfida contro la Fiorentina, magari per regalare un'altra soddisfazione ai suoi tifosi. 

Sampdoria