Ufficiale: Budimir torna al Crotone

Il club calabrese ha ufficializzato il ritorno dell'attaccante croato dopo l'esperienza alla Sampdoria che lo ha ceduto in prestito con obbligo di riscatto. Vrenna: "Budimir sostituirà Falcinelli. Spero che tornino anche Trotta e Crisetig"

Ufficiale: Budimir torna al Crotone
budimir firma il contratto con il crotone (fonte fccrotone.it)

Secondo colpo del Crotone che, dopo l'acquisto del centrocampista Kragl dal Frosinone, ha ufficializzato il ritorno di Ante Budimir in prestito con obbligo di riscatto dalla Sampdoria. Ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale del club calabrese:

"Continua il lavoro di rafforzamento della squadra in casa Crotone: la Società comunica di aver acquisito dall’Uc Sampdoria, in prestito con obbligo di riscatto, le prestazioni sportive dell’attaccante Ante Budimir.

Il suo tesseramento arriva a conclusione di una trattativa condotta e perfezionata dal presidente Gianni Vrenna e dal dg Raffaele Vrenna.

Classe 1991, per il calciatore croato (nato a Zenica in Bosnia-Erzegovina) si tratta di un ritorno a casa: infatti, Ante ha vestito la casacca pitagorica due stagioni fa contribuendo in modo determinante alla storica conquista della Serie A.

Mancino, bravo tecnicamente e nel gioco aereo, è un cecchino dell’area di rigore: i tifosi rossoblù lo conoscono molto bene avendo avuto già modo di vedere e applaudire le sue giocate e soprattutto i suoi gol, ben 16 nel campionato cadetto, più la rete in Tim Cup a San Siro contro il Milan.

Budimir ha sottoscritto il contratto alla presenza del Presidente Gianni Vrenna e del dg Raffaele Vrenna".

Il Presidente del Crotone ha poi commentato l'acquisto di Budimir ai microfoni di Tuttomercatoweb: "Era da gennaio che provavamo a portarlo a casa. Però abbiamo avuto un po' di problemi, ora la contrattazione è arrivata al termine dopo alcune settimane. Iniziamo così a formare la squadra che lotterà per la salvezza. Budimir avrà un compito delicatissimo, sostituire un grande attaccante come Falcinelli".

Vrenna ha parlato anche dei possibili ritorni di Trotta e Crisetig e della trattativa per portare in Calabria Pulgar: "Abbiamo avuto un incontro oggi pomeriggio con il Sassuolo per Trotta, abbiamo visto un paio di cose ma al momento il Sassuolo deve prendere altre decisioni. Attendiamo, a noi farebbe piacere tornasse a Crotone perché formerebbe una bella coppia con Budimir. Crisetig spero che torni da noi per consacrarsi definitivamente, Pulgar ci interessa ma seguiamo anche altri profili".


Share on Facebook