La Sampdoria saluta Muriel, intanto continua il pressing su Merè e sul giovane Luan

Non solo uscite in casa Sampdoria. I doriani dopo aver ceduto Bruno Fernandes, Skriniar, Schick e Muriel pensano a nuovi innesti per potenziare la rosa in vista della prossima stagione

La Sampdoria saluta Muriel, intanto continua il pressing su Merè e sul giovane Luan
LaPresse

20 milioni di euro. E' questa la cifra che il Siviglia ha douto sborsare per strappare l'attaccante colombiano ormai ex Sampdoria Luis Muriel. Il giocatore era stato accostato più volte ai Rojiblancos durante questa sessione di mercato e anche il 26enne aveva più volte dichiarato di apprezzare la Spagna e specialmente Siviglia, dove il suo connazionale Carlos Bacca ha fatto ottime cose. Il contratto prevede oltre ai 20 milioni di euro da versare nelle casse dei doriani subito, una percentuale del 20% sulla cifra di una futura cessione e vari bonus. Nel 2015 era stato acquistato dalla Sampdoria per ben 12 milioni di euro non deludendo le aspettative. Chissà ora se riuscirà a continuare la sua carriera in modo positivo in Spagna.

Out anche Schick la Sampdoria pensa all'attacco. Polverizzata tra le voci di mercato la trattativa con Ilicic, i blucerchiati puntano dritto sul giocatore del Gremio Luan che interessa molto anche all'Inter. Luan è un attaccante alto 180 cm classe '93 campione olimpico con la Nazionale verdeoro l’anno scorso a Rio. In questa sessione di mercato l'Inter ha puntato molto sui giovani e Luan piace molto anche a Spalletti, ma la Sampdoria potrebbe arrivare al giocatore tramite un accordo non solo con i brasiliani, ma anche con i neroazzurri che dispongono di più soldi per arrivare all'attaccante; infatti il Gremio chiede ben 18 milioni di euro, ma i blucerchiati ne offrono 8 più bonus. Proprio per questioni di soldi non sembrerebbe particolarmente calda la pista per il brasiliano, ma si attendono aggiornamenti.

Per rafforzare la difesa c'è il giovane giocatore dello Sporting Gijon Jorge Merè. Difensore centrale vice campione d'Europa con la Nazionale Under 21, Merè ha suscitato l'interesse di tante squadre tra cui il Barcellona, che non è interessata al giocatore come lo è la Sampdoria. I blucerchiati sono in pole per il difensore classe '97 e sembrerebbe evidente che non vogliano mollare la presa. Dalla Spagna danno conclusa la trattativa e sembra che bisogni limare alcuni accordi per arrivare alla fumata bianca definitva.


Share on Facebook