Sampdoria, un 'Diamanti' per Giampaolo?

I blucerchiati trattano il fantasista in uscita dal Palermo. Se dovesse saltare il negoziato con Alino, c'è pronta l'alternativa Benali.

Sampdoria, un 'Diamanti' per Giampaolo?
Sampdoria, un 'Diamanti' per Giampaolo?

L'attacco della Sampdoria il prossimo anno sarà molto diverso rispetto a quello della passata stagione. Salutati Bruno Fernandes e Muriel, i quali si sono accasati rispettivamente allo Sporting Lisbona ed al Siviglia, e la partenza di Schick in direzione Torino, sponda bianconera, ancora da perfezionare, i blucerchiati sono costretti a ridisegnare il reparto offensivo. Acquistati Caprari e Kownacki, la Samp è alla ricerca di un nuovo numero 'dieci'. Ad oggi in rosa c'è il solo Ricky Alvarez, che ha convinto poco Giampaolo lo scorso campionato. L'ultimo nome accostato al club di Corte Lambruschini è quello di Alessandro Diamanti, in uscita dal Palermo.

Reduce da un brutta stagione con i rosanero (1 gol e 5 assist in 32 presenze) culminata nella retrocessione in Serie B, l’ex Bologna vorrebbe ancora dire la sua in Serie A e la destinazione genovese potrebbe fare al caso suo, ed è gradita dallo stesso calciatore. Alino è stato trattato a lungo anche dal Perugia, ma il fantasista non ha accettato l'idea di scendere di categoria, poichè voglioso di confrontarsi ancora in Serie A. L'allenatore Giampaolo avrebbe già avallato la possibile operazione e quindi dato il suo ok, in quanto è da sempre un grande estimatore del calciatore originario di Prato. Potrebbe essere un buon innesto per la Sampdoria, poichè Diamanti, seppur non sia più giovanissimo (34 anni compiuti a maggio), è ancora in grado di offrire quell'imprevedibilità, fantasia sulla trequarti campo.

I blucerchiati comunque lavorano su più tavoli, e se dovesse saltare la trattativa per Alessandro Diamanti, hanno già pronta l'alternativa, ovvero Ahmad Benali in uscita dal Pescara. E' un profilo che interessa molto il club del patron Ferrero, in quanto il libico è un calciatore molto duttile, in grado di garantire buona copertura in mezzo al campo ma anche offrire il suo contributo sulla trequarti, e proprio Zdenek Zeman lo ha impiegato più avanzato, nella seconda parte del campionato scorso, a supporto dell'attacco. Seguiranno probabili sviluppi nei prossimi giorni, con Giampaolo pronto ad accogliere, a braccia aperte, un nuovo rinforzo nella zona d'attacco.

 

 

 


Share on Facebook