Sampdoria: Meré più lontano, si stringe per Colley

Meré potrebbe accasarsi al Colonia, si punta dritto su Omar Colley del Genk. Le ultime dal ritiro.

Sampdoria: Meré più lontano, si stringe per Colley
Source photo: fotbollskanalen.se

Si complica la pista Meré, per la Sampdoria. Nonostante un accordo di massima tra i due club, con i doriani pronti a sborsare circa 9 milioni di euro, il difensore potrebbe non trasferirsi in Italia, dirottando verso la Germania, con il Colonia pronto a superare l'offerta ligure per accaparrarsi il difensore centrale attualmente in forza allo Sporting Gijon. Non una buona notizia, per Massimo Ferrero, che oltre alla telenovela-Schick dovrà risolvere anche questa grana, assicurando a Marco Giampaolo un profilo difensivo utile per sostituire l'ormai interista Milan Skriniar

Data la complicazione, i blucerchiati hanno riconfermato al Genk l'interesse per Omar Colley, difensore centrale possente fisicamente ed ancora pronto a migliorare sotto il profilo tattico, essendo un classe '92. La Sampdoria ha messo sul piatto sei milioni più bonus, offerta che potrebbe convincere definitivamente il club di Jupiler League a cedere il proprio atleta, reduce comunque da una cinquantina di sfide, divise tra campionato ed Europa League. Centrale naturale, il gambiano potrebbe anche essere occupato come terzino mancino, ruolo meno congeniale alle sue potenzialità.

Nella mattinata di oggi, sul campo di allenamento, Giampaolo si è concentrato principalmente sulla tattica, dividendo la squadra per reparti. Allenandosi soprattutto con suoi passaggi corti, alla base di un gioco veloce e rapido, gli atleti offensivi hanno compiuto molte verticalizzazioni, mentre i difensori hanno eseguito ripiegamenti difensivi in serie. Sul campo, si sono rivisti Murru e Silvestre, breve lavoro invece per Viviano, non ancora al top fisicamente. Il mister ha comunque riscontrato positivi segnali di miglioramento, in attesa di altri titolari. 


Share on Facebook