Sampdoria, domani sfida al Manchester United: convocati e programma

La Sampdoria si appresta ad affrontare il Manchester United di Mourinho. Ecco programma e convocati..

Sampdoria, domani sfida al Manchester United: convocati e programma
U.C. Sampdoria

Sarà solamente un test amichevole, ma la Sampdoria ci tiene tanto a fare bene contro il Manchester United di Josè Mourinho. La partita verrà disputata in Irlanda, precisamente nell'Aviva Stadium di Dublino. Calcio d'inizio alle 20:45 italiane. Dopo aver sostenuto questa prestigiosa amichevole, la Sampdoria volerà in Galles per affrontare lo Swansea. Il match è in programma il 5 agosto alle ore 16 italiane presso il Liberty Stadium. Qualche ora fa è terminato l'ultimo allenamento prima della partenza, e Marco Giampaolo ha ufficialmente diramato la lista dei convocati che non comprenderà Emiliano Viviano – alle prese con il proprio programma di recupero – e i giovani Ibourahima Balde, Denis Baumgartner, Titas Krapikas e Michal Tomic. Fuori anche Patrik Schick, mentre ci sarà spazio per il nuovo acquisto Kownacki. Ecco l'elenco completo:

Portieri: Puggioni (1), Tozzo (92).

Difensori: Bereszynski (24), Dodô (6), Leverbe (22), Murru (29), Pavlovic (20), Regini (19), Sala (7), Silvestre (26), Simic (4).

Centrocampisti: Alvarez (11), Barreto (8), Capezzi (28), Djuricic (10), Linetty (16), Praet (18), Torreira (34), Verre (21).

Attaccanti: Bonazzoli (97), Caprari (9), Kownacki (99), Quagliarella (27).

Come scenderà in campo contro lo United? Giampaolo proporrà un 4-3-1-2 con Puggioni in porta, e un quartetto difensivo composto da Sala, Silvestre, Regini e Murru. Centrocampo ricco di qualità e quantità con Linetty, Torreira e Verre. Sulla trequarti spazio ad Alvarez che avrà il compito di illuminare il tandem Quagliarella-Caprari.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni, Sala, Silvestre, Regini, Murru, Torreira, Linetty, Verre, Alvarez, Quagliarella, Caprari

Sarà un test importante per Giampaolo che dovrà capire a che punto è la sua squadra dal punto di vista della prepazione. C'è voglia di fare bene, anche perchè di fronte c'è uno squadrone come il Manchester United, fresco di vittoria in Europa League e con un Lukaku in più nel motore, in attesa dell'esordio di Matic.

Sampdoria