Sampdoria, doppio regalo a Giampaolo: in arrivo Gianmarco Ferrari e Gaston Ramirez

Il tecnico festeggia i 50 anni in amichevole col Manchester United questa sera, ma il regalo più grande arriva dal mercato. Ed è doppio.

Sampdoria, doppio regalo a Giampaolo: in arrivo Gianmarco Ferrari e Gaston Ramirez
Fonte immagine: RadioGoal24

"Mourinho aggiunge un tocco speciale a questa giornata", affermava stamani Marco Giampaolo, tra le pagine della Gazzetta dello Sport. L'allenatore della Sampdoria festeggia oggi 50 anni: questa sera i suoi saranno impegnati in un'amichevole contro il Manchester United, un regalo niente male, ma forse non importante quanto quello portatogli dalla società oggi. Un doppio colpo che l'allenatore, sempre alla Gazzetta, aveva quasi espressamente richiesto: "Abbiamo fatto cessioni importanti. Ora stiamo affrontando la ricostruzione, ma siamo ancora corti. Ci sono ruoli nei quali siamo scoperti", ha spiegato.

Il primo e più importante è indubbiamente il tanto agognato difensore centrale, sostituto di Milan Skriniar, passato all'Inter. Si tratta di Gianmarco Ferrari, centrale italiano classe 1992, prelevato dal Sassuolo con la formula del prestito con diritto di riscatto: 1.5 milioni di Euro subito, 13.5 milioni tra un anno. I neroverdi, che avevano pagato 4 milioni il tesserino del giocatore un anno fa - acquistandolo dal Crotone, per poi lasciarlo in prestito in Calabria per tutta la stagione - manterranno un contro-riscatto pari a 16 milioni. Cifre importanti, di un certo peso, per uno dei centrali più interessanti della Serie A. Stando a quanto raccontato da Gianluca Di Marzio, Ferrari dovrebbe svolgere già nel pomeriggio le visite mediche ed aggregarsi al gruppo quando questo rientrerà da Dublino.

Il secondo nome è una mezza sorpresa di agosto, cioè Gaston Ramirez. Il trequartista uruguagio ha 27 anni ed arriva dal Middlesbrough per una cifra pari a 9 milioni di Euro più 2 di bonus. Domani arriverà in Italia per le visite mediche. Il Boro, retrocesso nell'ultima stagione di Premier League, lo aveva messo sul mercato alla ricerca di un acquirente, che ha trovato in quel di Genova. Per il giocatore si tratta di un ritorno in Italia, dopo l'esperienza molto positiva a Bologna tra il 2010 ed il 2012. Fu il Southampton a portarlo in Inghilterra, con risultati rivedibili. Ora, la possibilità di rilancio - da trequartista o da seconda punta. Un rinforzo in più per Marco Giampaolo, che festeggia il compleanno in grande stile.


Share on Facebook