Live Torino - Verona in Serie A

Live Torino - Verona in Serie A
Torino
0 1
Verona
Torino: Padelli; Darmian, Bovo, Glik, Moretti, Molinaro (Peres, min.69); Benassi (Sanchez Miño, min.35), Vives, El Kaddouri; Amauri, Quagliarella.
Verona: Rafael; Sorensen, Moras, Marquez, Brivio; Obbadi, Tachtsidis, Christodoulopoulos (Ionita, min.64); Gomez, Toni, Jankovic.
SCORE: 0-1, min.66, Ionita
ARBITRO: Luca Banti
NOTE: Terza giornata della Serie A 2014-15. Stadio Olimpico, Torino. 15.000 spettatori circa

22:48 - Primo squillo stagionale del Verona, che vince a Torino con una prestazione intelligente e senza rubare nulla. Il Verona si è adattato a un Torino senza gol da ormai 5 partite. Nemmeno su rigore i granata sono riusciti a segnare, un rigore inventato da Peres: il suo tuffo ha ingannato l'arbitro Banti ma Rafael ha fatto giustizia respingendo alla grande il tiro di El Kaddouri. Il Verona ha anche sfiorato il raddoppio con Toni e in generale ha rischiato poco perchè l'attacco del Toro è fatiscente: Quagliarella e Amauri non si trovano, Larrondo e El Kaddouri non la mettono mai dentro. Il Torino è adesso ultimo in classifica con un solo punto, mentre il Verona è terzo con 7 punti dietro a Roma e Juventus. L'altro posticipo tra Palermo e Inter è finito 1-1. Grazie per averci seguito e arrivederci alla prossima diretta su VAVEL

22:43 - FINISCE LA PARTITA, IL VERONA VINCE ALL'OLIMPICO di Torino con un gol di Ionita al 66'

93'- RAFAEL RESPINGE GLI ULTIMI ASSALTI del Torino, si distende bene sul tiro di Sanchez Miño, poi Peres spara fuori

91' - GOL ANNULLATO AL TORINO, LARRONDO ERA IN FUORIGIOCO! Incredibile... Il fuorigioco era netto comunque

90' - Quattro minuti di recupero e il Verona cerca Toni per tenere il pallone lontano dalla porta

88' - PARATOOO!! RAFAEL PARA IL RIGORE DI EL KADDOURI! Grandissimo Rafael che respinge anche la ribattuta e poi la difesa spazza. Il Torino non riesce a segnare neanche su rigore

86' - RIGORE PER IL TORINO! Proteste del Verona e Peres in effetti si è buttato

85' - Larrondo è l'uomo più pericoloso del Torino in questi minuti e ancora lui di testa mette a lato di poco

82' - La partita si è rotta e ormai il Torino è spaccato in due con Larrondo e Quagliarella che non trovano soluzioni efficaci e la squadra che rischia di prendere il secondo in contropiede

78' - LARRONDO DI TESTA  mette a lato, grande impegno da parte dell'argentino ma ancora una volta la mira non è buona

75' - TONI SFIORA IL 2-0 deviando in spaccata un cross perfetto! Il Verona sta giocando un'ottima partita e il Toro sta scivolando verso la sconfitta a un quarto d'ora dal termine

72' - Peres ha subito una palla buona ma lo stop in area non gli riesce bene sul bel lancio di Bovo. Il Torino raccoglie le forze per cercare almeno il pareggio ma il Verona non concede molto

69' - GLIK VICINO AL PAREGGIO col colpo di testa su corner, pallone fuori di poco. Cambio nel Torino, fuori Molinaro e dentro il brasiliano Peres

67' - Verona in vantaggio con la prima palla toccata da Ionita, che si libera di Molinaro in area e piega le mani di Padelli. 1-0 e Toro scosso

66' - GOOOOOOOOLLL DEL VERONA! IONITA APPENA ENTRATO!

64' - Primo cambio nel Verona: Ionita entra al posto di Christodoloupoulos. Entra anche Lopez al posto di 

62' - TONI PER POCO NON ARRIVA  sul cross dalla destra, era libero sul secondo palo. Ma è di nuovo il Torino che attacca e Molinaro guadagna un angolo

59' - QUAGLIARELLA IMPEGNA RAFAEL con la botta all'angolino ma Rafael si distende e devia

57' - AMAURI VICINO AL GOL  ma mette alto di testa, era un'ottima occasione! Continua a spingere il Toro sulla destra con Darmian e ha tutt'altro ritmo rispetto al primo tempo

54' - El Kaddouri ci prova da fuori ma colpisce Quagliarella, che è in fuorigioco. Torino veemente ma impreciso

50' - Bell'avvio dei granata con grande convinzione e il Verona chiuso dietro. Bella percussione di Moretti ma Rafael si salva

INIZIA IL SECONDO TEMPO A TORINO

21:41 - La partita non ha regalato quasi niente e l'attacco del Torino continua a non funzionare. Per fortuna di Ventura la difesa tiene bene e il Verona non sembra disdegnare il pareggio, anche se dopo il palo di Gomez ci ha fatto un pensierino e potrebbe provarci nel secondo tempo. Nell'altro posticipo Palermo e Inter sono sull'1-1 dopo 45 minuti

21:34 - FINISCE IL PRIMO TEMPO A TORINO, 0-0 e la migliore occasione è stata per il Verona col palo di Gomez

40' - Il Toro cerca di accellerare e il pubblico spinge la sua squadra ma non arrivano tiri in porta

35' - Cambio nel Torino FC: deve uscire Benassi dolorante e al suo posto entra Juan Sanchez Miño, argentino ed ex Boca Junior

34' - Ottima palla di Bovo per Darmian, il tocco in mezzo è buono ma non c'è nessuno dei suoi. Ventura cammina nervosamente davanti alla panchina, le manovre del Torino FC sono troppo lente e vengono sempre chiuse dalla difesa veronese

32' - Amauri gira di testa verso la porta un cross di Bovo, palla fuori di un metro circa

31' - Moras anticipa Amauri in area e concede un calcio d'angolo, ma ancora una volta l'italo-brasiliano poteva fare meglio

28' - Torino ingolfato in attacco esattamente come tre giorni fa e Verona che si fa intraprendente e ogni tanto si affaccia davanti con Toni

25' - PALO DEL VERONA! Gomez devia di testa sul palo e il Torino sta rischiando grosso

20' - Ora il Verona si sente più comodo in campo e mantiene il possesso, Torino un po' schiacciato dietro

18' - VERONA VICINO AL VANTAGGIO, PALLA FUORI DI UN SOFFIO! Tachtsidis di testa mette a lato di pochissimo

16' - Toni guadagna una punizione in attacco, tra lui e Glik ci sono subito scintille

14' - Amauri riceve un bel lancio ma è in fuorigioco e si lamenta con il compagno. Il Toro non riesce a mettere gli attaccanti in grado di tirare, e succede da diverse partite ormai

9' - La partita non decolla e le squadre rimangono a studiarsi, al Verona sembra andare bene così

5' - Inizio molto tranquillo e ritmo basso: il Toro mantiene il possesso e il Verona non concede spazi e adesso prova ad attaccare sulla sinistra ma Toni è fermato dalla difesa

3' - Quagliarella non segna da un anno e l'attacco del Torino è inceppato da più di 400 minuti. L'ultimo gol lo ha segnato El Kaddouri in Europa League, ma su rigore

20:47 - INIZIA LA PARTITA A TORINO, primo pallone ai padroni di casa

20:45 - Squadre schierate al centro del campo, tra pochissimo si comincia

20:42 - Lo speaker ha annunciato le formazioni e le squadre stanno entrando in campo. Cambia totalmente la difesa del Toro rispetto a giovedì col rientro di Bovo, Darmian e Glik. Nel Verona Mandorlini ha deciso che non è ancora il momento di Saviola, che potrebbe comunque giocare uno spezzone

20:40 - Non c'è esattamente il pubblico delle grandi occasioni all'Olimpico di Torino, ma era logico di questi tempi. Comunque il Toro ha raggiunto quota 14.000 abbonati, che non è male

20:33 - Meno di un quarto d'ora all'inizio della partita, le squadre stanno per uscire dagli spogliatoi e i tifosi del Torino stasera sperano di vedere un attacco un po' più pericoloso di quello visto a Bruges. Quagliarella, ma soprattutto Amauri, non hanno brillato e non sono mai andati alla conclusione

20:16 - FORMAZIONI UFFICIALI DI TORINO E VERONA. Il Toro schiera Padelli; Darmian, Bovo, Glik, Moretti, Molinaro; Benassi, Vives, El Kaddouri; Amauri, Quagliarella. Risponde il Verona con Rafael; Sorensen, Moras, Marquez, Brivio; Obbadi, Tachtsidis, Lazaros; Gomez, Toni, Jankovic.

20:03 - Risultati Serie A, domenica 21 settembre. Chievo - Parma 2-3; Genoa - Lazio 1-0; Roma - Cagliari 2-0; Sassuolo - Sampdoria 0-0; Atalanta - Fiorentina 0-1; Udinese - Napoli 1-0

20:00 - Siamo alla terza giornata di serie A, classifica alla mano la Juve ha preso subito in mano la situazione vincendo a San Siro e dando il primo segnale di forza. Il Milan ha tenuto botta, piegato solo da un gol di Tevez su geniale assist di Pogba.

19:45 - Un'ora circa all'inizio della nostra diretta. Negli ultimi 25 anni il Verona ha battuto il Torino in una sola occasione: il 25 marzo del 2000, al Delle Alpi, I gialloblu si imposero per 3-0. I precedenti in totale sono 35, con 20 vittorie del Torino, 11 pareggi e solo4 successi del Verona.

19:40 - Il Toro ha esordito nei gironi di Europa League e quest’anno per la prima volta dopo tanto tempo dovrà fare I conti con tante artite ravvicinate. Non sarà facile gestire le forze di un Torino che finora ha fatto vedere poco in attacco nonostante la coppia Quagliarella - Amauri.

19:35 - Ma l’ambiente è soddisfatto e I tifosi del Toro si sono fatti sentire in tutte le trasferte giocate finora. Intanto la campagna abbonamenti si è conclusa con un totale di 14.104 tessere vendute, sicuramente un buon risultato di questi tempi.

19:30 - Nella partita con il Bruges si è visto un buon Torino per venti minuti, poi lentamente la squadra è arretrata lasciando l’iniziativa ai belgi. La prestazione di Amauri è stata preoccupante, e Ventura dovrà trovare il modo per farlo rendere al massimo o l’italo-brasiliano rischia la panchina.

19:25 - Per questa partita Ventura ha convocato 22 giocatori, e le uniche assenze sono quelle di Barreto e Nocerino. L’ex milanista dovrà stare fuori 45 giorni per una lesione di 1°/2° al bicipite fermorale sinistro. Un altro infortunio che blocca Nocerino proprio quando stava ricominciando a poter giocare con continuità. Il suo posto sarà preso a turno da Benassi e Sanchez Miño, che contro il Bruges ha giocato un buon match.

19:20 - Continua il turnover iniziato da Ventura e i cambi maggiori rispetto alla gara col Bruges saranno in difesa: Glik, Bovo e Moretti dovrebbero giocare dall’inizio e anche Padelli dovrebbe rientrare tra i pali nonostante l’ottima prestazione di Gillet giovedì. Sanchez Miño sarà titolare probabilmente insieme a El Kaddouri, che a Bruges è andato in panchina.

19:15 - Il tecnico del Verona Mandorlini ha parlato in conferenza stampa, elogiando il Torino e ricordando il suo passato in granata: “Devo molto al Toro, sono cresciuto in quella scuola. La grinta, la voglia di non mollare mai, sonon stati anni molto importante per la mia crescita professionale”.

19:10 - Mandorlini si aspetta una squadra tosta: “Hanno una rosa di qualità, con giocatori importante come Quagliarella, Amauri, Larrondo, gente che ha sempre segnato tanto. In Europa League hanno pareggiato su un campo molto difficile e il fatto che abbiano potuto far riposare molti uomini parla della qualità di questa rosa”.

19:05 - Sulla forma del suo Verona Mandorlini ha detto: “Avremo una sfida ogni due giorni questa settimana e sicuramente dovremo fare dei cambi. Saviola è un giocatore importante, lo ha dimostrato nella sua carriera e spero che lo dimostri ancora. Potrebbe giocare domenica, mercoledì o sabato”.

19:00 - Per quanto riguarda la formazione, Mandorlini dovrà fare a meno di Halfredsson, Sala e Agostini. Il primo è dovuto rientrare in Islanda per problema familiari, mentre i due italiani sono infortunati. Non è stato convocato neanche Gonzalez.

18:50 - In attacco nel Verona l’unica certezza è Toni: insieme a lui potrebbero giocare Juanito Gomez (quasi sicuro) e uno tra Lazaros, Jankovic, Saviola e Nico Lopez. I primi due hanno qualche chance in più. Saviola ha giocato un’ora e segnato nell’amichevole con la squadra Primavera.

18:45 - Buonasera e benvenuti alla diretta di Torino - Verona, ultimo posticipo della terza giornata di serie A insieme a Palermo – Inter. Seguiremo la partita dell’Olimpico tra le due squadre rivelazione della passata stagione, l’inizio è previsto per le 20:45.