Ora il Toro vuole blindare il suo talento fatto in casa

Dopo le ultime prestazioni Barreca è finito sul taccuino delle big del nostro campionato: i granata non vogliono perderlo e mettono a punto la proposta di rinnovo.

Ora il Toro vuole blindare il suo talento fatto in casa
Antonio Barreca, rivelazione di questo primo scorcio di stagione (www.fantamagazine.com)

Due partite casalinghe da titolare, due imprese contro Roma e Fiorentina, due "scalpi" eccellenti, quelli di Salah e Bernardeschi, imbrigliati e resi inoffensivi: Antonio Barreca, terzino sinistro classe 1995, a Torino sponda granata è uno degli uomini del momento. Lanciato da Mihajlovic dopo l'infortunio di Molinaro, il talento granata "fatto in casa" ha risposto con prestazioni da veterano, anche contro clienti, come abbiamo visto, decisamente scomodi.

Spinta costante sulla fascia, cross taglienti, grande attenzione in fase difensiva, diagonali sempre impeccabili: Barreca, in queste ultime gare, ha messo in mostra un repertorio da terzino completo, sfoderando anche un'insospettabile personalità nel cercare anche giocate non banali. Chiaro ed inevitabile che le prestazioni del giovane esterno granata non siano passate inosservate anche lontano da Torino: Barreca, infatti, è finito sul taccuino di diverse big del nostro torneo, Juventus, Roma e Milan in testa. In casa Toro, quindi, si sta pensando di scongiurare ogni rischio blindando il gioiellino: in soldoni, Petrachi starebbe mettendo a punto la proposta di rinnovo del contratto, in scadenza nel 2019.

L'accordo tra il Torino e Barreca, secondo quanto ha riportato in mattinata la Gazzetta dello Sport, si prolungherebbe fino al 2021, con un conseguente aumento dell'ingaggio, che si aggira ora sui 300 mila euro a stagione. In attesa di sedersi ad un tavolo e discutere del suo futuro, Barreca ora si gode il ritorno in Under 21 agli ordini di mister Di Biagio, ciliegina sulla torta a coronamento di un momento d'oro, suo e del suo Torino: un Torino che ora vuole tenersi stretto il suo gioiello fatto in casa.

Torino