Torino, si ferma Baselli: problema ad un ginocchio per il centrocampista

Mihajlovic sarà costretto a rinunciare a Baselli per l'inizio del campionato: incertezza sui tempi di recupero

Torino, si ferma Baselli: problema ad un ginocchio per il centrocampista
Daniele Baselli, tuttosport.com

Brusco stop in casa Torino, si ferma Daniele Baselli. Il centrocampista ha subito un infortunio al ginocchio che lo escluderà di sicuro dalle prime due gare del campionato che comincia fra sette giorni. Possibile che ritorni a disposizione dopo la pausa per le Nazionali, ma al momento non ci sono certezze sui suoi tempi di recupero. Mihajlovic perde quindi un giocatore importante a pochi giorni dall'inizio della Serie A e dopo i sorrisi in Coppa Italia contro il Trapani.

Questo il comunicato ufficiale con cui il Torino ha fatto il punto della situazione sulle condizioni fisiche di Baselli: "Gli accertamenti strumentali e il consulto con il dottor Misischi, consulente ortopedico del Torino FC, hanno confermato le prime valutazioni dello staff medico granata (sofferenza al compartimento laterale del ginocchio destro): per il centrocampista è stato stabilito un periodo di trattamento conservativo, da rivalutare nei prossimi giorni secondo evoluzione clinica". Come detto nessuna indicazione precisa sui tempi di recupero, ma già il fatto che si sia scelta la strada della terapia conservativa induce ad essere un po' più ottimisti sui tempi di rientro di Baselli. Per lui questa dovrà essere una stagione importante, dopo che nello scorso campionato è mancata un po' di continuità.

Il Torino e Mihajlovic, comunque, puntano con decisione su di lui. Poche settimane fa è arrivato il rinnovo di contratto, fortemente voluto dal presidente Cairo, fino al 2022 e anche le mosse di mercato fanno pensare ad un ruolo sempre più centrale per Baselli in questo Torino. E' stato ceduto Benassi, giocatore per certi versi simili a lui, ed è arrivato un mastino come Rincon, in grado di giocare al fianco di Baselli per una coppia in grado di abbinare con efficacia quantità e qualità nelle giocate. Il mercato del Torino a centrocampo potrebbe non essere ancora finito, ma sembra sicuro che non verranno presi giocatori che possano in qualche modo togliere spazio a Baselli. Al massimo potrà arrivare qualcuno più alla Donsah, sempre nel mirino di Petrachi, in grado alternarsi al fianco dell'ex Atalanta.


Share on Facebook