Diretta Udinese - Lazio in Serie A

Diretta Udinese - Lazio in Serie A
Udinese
2 3
Lazio
Udinese: Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Pinzi (Nico Lopez, min. 85), Badu, Douglas (Lazzari, min. 77); Maicosuel; Di Natale (Muriel, min. 58).
Lazio: Berisha; Biava, Dias, Ciani (Hernanes, min. 60); Cavanda, Onazi, Biglia, Lulic; Candreva; Floccari (Ederson, min. 52) (Cana, min. 85), Klose.
SCORE: 1-0, min. 7, Di Natale (rig.), 1-1, min. 62, Candreva (rig.), 2-1, min. 68 Badu, 2-2, min. 81 Lazzari (ag.), 2-3, min. 90' Hernanes.
ARBITRO: Arbitro: Gianluca Rocchi (Firenze). Espulso Onazi per doppia ammonizione al 54'. Ammoniti: Pinzi, Klose, Cavanda, Lulic, Domizzi.
NOTE: Match valido per la 20^ giornata di Serie A.

90' + 4 Triplice fischio! Nel recupero non succede niente! Lazio corsara, tre punti frutto di sforzo e abnegazione. Punizione forse troppo dura per un'Udinese che, adesso, rischia seriamente di farsi risucchiare in zona retrocessione.

90' GOL DELLA LAZIO! Incredibile! La Lazio segna il gol del 3-2 con un sinistro dal limite di Hernanes! Il direttore di gara assegna quattro minuti di recupero. Ancora 240 secondi di speranza per l'Udinese.

89' Bella palla dentro di Lazzari per Nico Lopez, ma Berisha esce con puntualità ed evita l'occasione da gol.

85' Ederson, protagonista assoluto di questo secondo tempo dei biancocelesti, esce per infortunio. Al suo posto, dentro Cana.

81' GOL DELLA LAZIO! Autogol di Lazzari! Cross dalla sinistra di Lulic, esce male Brkic con i pugni che tira il pallone addosso al suo compagno e palla che si insacca. Brutta comunque l'uscita del serbo. Altro regalo dell'Udinese che infiocchetta per bene il pareggio. 

76' Botta di Hernanes, Brkic ci mette i pugni. Lazio pungente, in questi minuti finali.

74' Hernanes sfiora il pareggio: cross di Ederson, respinta di Brkic, a porta sguarnita il brasiliano prova il pari, ma la palla termina fuori.

73' Incornata di Klose su cross di Ederson, palla fuori.

72' Il match ha ripreso lo stesso andazzo del primo tempo: Lazio a gestire il pallone, Udinese a difendersi.

68' GOL DI BADU! Golazo del ghanese! Controllo, collo del piede destro dal limite dell'area e palla sotto l'incrocio dei pali! Udinese in vantaggio! Match bellissimo!

65' Ospiti vicini al vantaggio con una conclusione a rientrare di Ederson! Brkic, in qualche modo, ci mette una pezza.

62' GOL DELLA LAZIO! Candreva non sbaglia dagli undici metri! Parità ristabilita.

61' Rigore per la Lazio! Domizzi e Brkic non si capiscono, Klose si infila tra i due e finisce a terra. Rocchi indica il dischetto.

60' Entra Hernanes al posto di Ciani.

58' Si tratta dell'ultima azione per il capitano bianconero che viene sostituito con Muriel. Il colombiano, lungo degente, ritrova il campo dopo qualche mese ai box.

57' Di Natale prova a punire Berisha dalla distanza, ma il numero uno biancoceleste blocca senza problemi.

54' Ingenuità di Onazi! Il laziale interviene in ritardo e si becca il secondo giallo: Lazio in dieci!

52' Reja prova a cambiare le carte in tavola: dentro Ederson, fuori Floccari.

48' Udinese ancora pericolosa! Di Natale impegna direttamente dal corner Berisha! Il portiere albanese sfiora e devia in corner!

46' Inizia la ripresa. Nessun cambio nelle due formazioni.

45' Non c'è recupero: il direttore di gara fischia la fine del primo tempo. Squadra l riposto sull'1-0. Tutto facile per i bianconeri, in vantaggio al 7' con Di Natale. Poi, gli uomini di Guidolin si sono limitati ad aspettare la Lazio e a difendere.

39' Occasionissima per Maicosuel! Il brasiliano scatta in contropiede e, a tu per tu con Berisha, manda la sfera sul fondo.

33' Onazi prova una conclusione dai venticinque metri, centrale, facile preda per Brkic.

32' La soluzione del lancio lungo è la più gettonata dalle due squadre: sei lanci per l'Udinese, tredici per la Lazio.

28' Lazio ancora vicina al gol con Floccari che stoppa bene al centro dell'area, ma la palla termina sul fondo.

27' Lulic prova la conclusione a rete, ma Danilo si tuffa in scivolata ed evita il pareggio ai biancocelesti.

25' L'Udinese prova a punire la Lazio in contropiede, ma una provvidenziale uscita di Berisha evita al numero dieci bianconero di concludere a rete.

23' La Lazio non trova spazi e Reja chiede a Floccari e Klose di ampliare il raggio d'azione, per cercare di beffare la retroguardia avversaria.

20' Una curiosità: l'anno scorso la sfida finì 1-0, proprio con gol di Di Natale.

16' E' la Lazio, in questo momento, a gestire il pallino del gioco. Tuttavia, pochi spiragli per gli uomini di Reja.

12' Passaggio filtrante di Candreva verso Biglia e uscita provvidenziale di Brkic, che interrompe l'azione.

9' Prova a regarire la Lazio, ma l'Udinese è ben piazzata.

7' GOL DELL'UDINESE! L'ha messa in rete Di Natale che, dal dischetto, è stato esemplare. 1-0 per i padroni di casa.

6' Rigore per l'Udinese! Cavanda atterra Maicosuel e l'arbitro indica il dischetto.

3' Primi minuti di dominio bianconero. La squadra di Guidolin gestisce il gioco, gli ospiti aspettano e difendono.

1' Match iniziato: a gestire il primo pallone la formazione di casa.

12:10 Ecco le formazioni ufficiali di Udinese - Lazio

UDINESE (3-5-1-1) Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Pinzi, Badu, Douglas; Maicosuel; Di Natale. Allenatore: Guidolin. A disposizione: Kelava, Scuffet, Bubnjic, Naldo, Widmer, Mlinar, Jadson, Lazzari, Bruno, Muriel, Nico Lopez, Zielinski.

LAZIO (3-4-1-2) Berisha; Biava, Dias, Ciani; Cavanda, Onazi, Biglia, Lulic; Candreva; Floccari, Klose. Allenatore: Reja. A disposizione:, Strakosha, Elez, Vinicius, Cana, Hernanes, Ederson, Crecco, Felipe Anderson, Perea, Keita.

ARBITRO: Gianluca Rocchi (sez. Firenze)

ASSISTENTI: Nicoletti, Grilli
IV UOMO: Bianchi
ADD: Massa, Merchiori

Udinese e Lazio si affrontano nel lunch match della 20^ giornata di Serie A, la prima del girone di ritorno. Dopo una prima parte di stagione al di sotto delle aspettative, bianconeri e capitolini vogliono ricominciare con il piede giusto. Il pareggio non serve a nessuna delle due; i tre punti, invece, darebbero alle due formazioni quello slancio che cercano. L’annata 2013-2014, finora, è stata deludente per entrambe le compagini che, negli ultimi anni, hanno centrato senza problemi la qualificazione nelle coppe europee. Quest’anno, però, il raggiungimento dell’obiettivo appare proibitivo, soprattutto per i friulani, piuttosto indietro in classifica.

Diamo uno sguardo alle dichiarazioni che i due allenatori hanno rilasciato alla stampa nella consueta conferenza pre-gara.

Guidolin: “La scelta del ritiro anticipato rientra nelle regole del nostro mondo – ha dichiarato il tecnico veneto -. Adesso, dobbiamo lasciare parlare il campo mettendo sul terreno di gioco tutti gli ingredienti mostrati in anni di duro lavoro. Gli stessi ingredienti che abbiamo esibito anche in Coppa Italia contro l'Inter nella gara disputata pochi giorni fa: attenzione, organizzazione e intensità. Turn over? L'impegno di domani è talmente importante che non possiamo guardare oltre. Conosciamo bene i nostri avversari, dopo tre anni di dure battaglie. È una squadra esperta e in netta ripresa». 

Reja: “Ultimamente la Lazio non ha avuto grande fortuna contro l'Udinese – ha detto l’allenatore nato a Gorizia-. Per la legge dei grandi numeri mi auguro che domani ci sia un risultato positivo. Si affrontano due squadre che non sono in un momento felice. Noi un po' di equilibrio lo abbiamo trovato, loro sono alla ricerca della formula giusta. Hernanes? È sereno, vedremo se il mercato ce lo porterà via o ce lo lascerà”.

Sono trentaquattro i precedenti a Udine tra le due squadre. Vige l'equilibro. Infatti, le vittorie della squadra di casa sono solo due in più rispetto a quelle della squadra ospite (13-11); dieci i pareggi. I gol segnati sono in tutto 104, 54 realizzati dall’Udinese e 50 dalla Lazio. L'anno scorso l’incontro finì 1-0 per i padroni di casa, grazie al gol di Antonio Di Natale. L’ultimo pareggio risale al 2009/2010, 1-1 in virtù delle reti di Di Natale e Floccari. L’ultima vittoria della Lazio è datata 2006/2007 grazie al 4-2 firmato da Stendardo, Mauri, Rocchi, Berhami, Di Natale e Iaquinta.

Ecco le probabili formazioni del match: Guidolin ritrova Brkic e Muriel. Il tecnico veneto, invece, dovrà fare a meno di Allan e Gabriel Silva. Al loro posto, in campo, troveranno posto Pinzi e Douglas. In casa Lazio, invece, Reja recupera Marchetti e Lulic, ma rischia di dover far ancora a meno di Radu; il suo posto potrebbe essere occupato da Cavanda. A centrocampo, Biglia prenderà il posto dello squalificato Ledesma.

Udinese Calcio