Serie A, Stramaccioni vede il bicchiere mezzo pieno: "Questa Udinese dall'andata è cresciuta"

Un'altra sconfitta per gli uomini di Stramaccioni ma questa volta è arrivata una prestazione positiva. Il tecnico: "Con un paio di innesti sarà ancora più competitiva"

Serie A, Stramaccioni vede il bicchiere mezzo pieno: "Questa Udinese dall'andata è cresciuta"
Serie A, Stramaccioni vede il bicchiere mezzo pieno: "Questa Udinese dall'andata è cresciuta"

La Roma supera 2-1 in rimonta l’Udinese. Onore ai bianconeri che non avendo più nulla da chiedere al campionato si sono giocati la partita a viso aperto, passando anche in vantaggio con Perica e fallendo in almeno tre occasioni il secondo gol. 

Andrea Stramaccioni, allenatore dell'Udinese ai microfoni di Sky ha commentato la sconfitta contro i giallorossi:" Questa Udinese dalla gara di andata a oggi è cresciuta. Proveremo a fare una stagione importante, anche compatibilmente con le scelte della società. Abbiamo interpretato la partita che volevamo. Nel primo tempo abbiamo avuto due grandi occasioni dopo l'1-0. Il gol del pareggio ha cambiato l'inerzia della sfida. Questa squadra sta migliorando, il nostro è un progetto che lavora su queste basi che non credo sarà stravolto. Con qualche innesto la squadra potrà essere ancora più competitiva. Sono ragazzi e anche molto giovani. Widmer ha anche fatto un'ottima partita. Ci può stare un errore così, mi dispiace perché ha vanificato una partita buona. Ci sono tre-quattro profili giovani molto importanti. Widmer, Badu, Allan e Guilherme sono giovani e bravi, ma anche tanti altri hanno fatto le nostre fortune quest'anno"

In chiusura due battute sul derby romano: "la Roma oggi ha giocato anche con un'inerzia diversa data dal risultato di ieri. Io sono nato in questa città e so che qualsiasi pronostico è inutile. Sarà una partita apertissima"