Udinese, ad Atene contro il Panathinaikos per la prima vittoria dell'estate

Domani sera l'Udinese torna in campo ad Atene per la terza amichevole estiva: per i bianconeri si riaccendono i ricordi della Champions League di dieci anni fa.

Udinese, ad Atene contro il Panathinaikos per la prima vittoria dell'estate
Dieci anni fa friulani e greci si incrociarono in Champions: Iaquinta fu tra i protagonisti delle vittorie bianconere

È un'estate ricca di amichevoli questa per l'Udinese: domani sera, infatti, allo Stadio Apostolos Nikolaidis di Atene i bianconeri torneranno in campo per l'amichevole contro i greci del Panathinaikos, alle 20 italiane. Terzo appuntamento nel ritiro guidato da Colantuono, sarà l'occasione per vedere all'opera i nuovi elementi arrivati in rosa.

Su tutti, l'attenzione sarà rivolta sicuramente al colombiano Duvan Zapata, arrivato ieri sera a Udine nell'affare che ha portato Allan a Napoli, ma bisognerà vedere se il mister sceglierà di metterlo subito all'opera o gli darà tempo di integrarsi nel gruppo. In campo ci sarà anche il difensore iracheno Alì Adnan, che ha esordito settimana scorsa nel primo tempo della partita persa contro l'Ingolstadt a Lienz, tra gli applausi dei molti tifosi suoi connazionali presenti.

Altre novità nella rosa friulana sicuramente non ci saranno, dato che altre trattative sono ancora in alto mare ed eventuali cessioni (Widmer, Faraoni...) avverranno solo dopo l'amichevole di Atene. In squadra ci sarà poi Ivan Piris, ritornato da poco, che potrà dare il proprio contibuto sulle fasce, dopo le buone prestazioni dell'ultima stagione.

Per i greci sarà l'occasione per preparasi ai preliminari di Champions Leagae contro il Club Brugge, già sfidato in amichevole a inizio mese, perdendo 2-1, e in programma per il 4 agosto. Il club ellenico, inoltre, arriva dalla gara vinta 3-1 contro il Levadiakos il 18 luglio, nella quale si sono messi in mostra Kaltsas, Petric e Karelis, autori dei gol.

La sfida con la formazione allenata da Yannis Anastasiou riporta i bianconeri ai fasti della loro prima stagione in Champions Legaue, nel 2005: nel girone, i friulani vinsero sia l'andata che il ritorno con il Panathinaikos, 3-0 al Friuli e 2-1 in Grecia in rimonta. Dei precedenti che fan ben sperare, anche perché fin'ora manca ancora una vittoria e, soprattutto, una squadra che sappia segnare senza l'aiuto di Di Natale. Diretta Su Udinese Channel (canale 110 DDT) dalle 19.50.


Share on Facebook