Udinese Genoa 1-1: Perotti risponde a Di Natale

Un gol per parte tra i friulani ed i rosssoblu, Perotti regala il pari dopo il vantaggio di Di Natale.

Udinese Genoa 1-1: Perotti risponde a Di Natale
Udinese Genoa 1-1: Perotti risponde a Di Natale

L'Udinese guadagna il primo punto stagionale fra le mura amiche contro un Genoa tosto che per buona parte dell'incontro gioca meglio rispetto ai friulani. Succede tutto nella ripresa. Prima gli uomini di Colantuono passano in vantaggio con il gol del solito Di Natale che finalmente si sblocca in questa stagione. Su rigore poi il Grifone riacciuffa il pareggio con Perotti che dagli 11 metri spiazza Karnezis. Per i friulani, come dicevamo, primo punto in casa, per i liguri primo in trasferta. Un pareggio che però serve poco ad entrambe.

Stefano Colantuono:"Pareggio giusto, perché il Genoa è una buona squadra, forte, l’anno scorso è andata in Europa, pi alcune situazioni avrebbero potuto cambiare la partita, ma è un periodo così dove dobbiamo tenere botta. La squadra ha fatto quello che poteva, peccato per il rigore, magari con più attenzione lo potevamo evitare. Se poi avesse girato nel finale avremmo portato a casa i tre punti, ma va bene così, facciamo un passo alla volta. Bisogna avere coscienza del momento. Dobbiamo recuperare giocatori e la sorte non ci assiste. Ma dobbiamo lavorare e basta. La pausa servirà a migliorare alcune cose, sbagliamo ancora qualcosa, ma prendiamo il punto e proseguiamo.  La squadra ha provato a giocarsela, ma l’ha sempre fatto altrimenti non avremmo vinto a Bologna. Ci proviamo, ma ci sono difficoltà sulle quali stiamo lavorando. Non dimentichiamo che qualcuno ancora non ha il minutaggio, poi gli infortuni inutile negare che ci abbiano penalizzato"

 Antonio Di Natale, che oggi ha segnato il suo gol numero 208: "Sono contento, abbiamo fatto una bella partita contro una grandissima squadra come il Genoa, che giocano molto bene.Siamo andati in vantaggio però alla fine è un bel pareggio, dai. E' stata una bella partita, un attacco noi, un attacco loro, alla fine il pareggio è giusto. Aalla fine potevamo andare in vantaggio, la traversa, la parata del portiere, alla fine è stata una bella partita e secondo me, se continuiamo a giocare così, riusciamo a fare risultato.Adesso l’obbiettivo è far dare i punti (indica con il dito la fasciatura alla testa ndr) che ho una paura…"

Gian Piero Gasperini: "Abbiamo dominato a lungo la gara, ma senza concretizzare. Siamo andati sotto di un gol, poi abbiamo pareggiato meritatamente. Cosa ci manca per essere competitivi? Siamo sulla buona strada, abbiamo sempre sfoderato ottime prestazioni. La squadra cresce, anche se dobbiamo migliorare in avanti. Oggi ha giocato benissimo Perotti, ma anche Pavoletti quando è entrato. Bertolacci? Ci ha dato tantissimo, ma a centrocampo direi che siamo messi bene".

Eugenio Lamanna: “Abbiamo fatto un’ottima partita, sarebbe stato un peccato non conquistare nemmeno un punto, anche se siamo venuti qui per ottenere sempre il miglior risultato possibile. Quando si dominano le partite, si deve solo continuare in questo modo e prima o poi arrivano i riconoscimenti, dobbiamo continuare su questa strada, con queste prestazioni e poi anche i risultati arriveranno. I gol subiti sul secondo palo? Poi guarderemo i nostri errori con tutta la squadra e cercheremo di correggerli, in ogni gol subito c’è sempre qualcosa da migliorare. La parata sulla palombella di Di Natale? Le sue qualità le conosciamo, ha fatto un gran bel colpo e per fortuna in quell’azione siamo rimasti sullo zero a zero. Inoltre siamo molto contenti per la rete di Diego Perotti, sta dimostrando tutto il suo valore e siamo felici soprattutto perché ha messo dentro il rigore, se lo merita, spero che sia di buon auspicio sia per lui che per la squadra”.


Share on Facebook