Giaretta: "Con la Fiorentina ci serve una prestazione importante. Su Armero stiamo valutando"

Il ds dell' Udinese Giaretta fa il punto della situazione in casa bianconera dopo il pareggio con il Chievo e parla dell' esclusione di Armero.

Giaretta: "Con la Fiorentina ci serve una prestazione importante. Su Armero stiamo valutando"
Cristiano Giaretta, ds dell' Udinese, mondoudinese.it

Il Chievo non era probabilmente l'avversario più semplice da affrontare in questo momento, ma l'Udinese doveva in qualche modo raccogliere tre punti per allontanarsi ancora dalla zona più pericolosa della classifica. Così, però, non è stato e allora bisogna trovare una grande prestazione nell' infrasettimanale contro la Fiorentina di Paulo Sousa.

Il ds bianconero Giaretta a mondoudinese.it parla della gara di ieri contro la squadra di Maran, in cui non mancano i rimpianti: "Vero che i tre punti sarebbero stato meglio, ma il Chievo veniva da tre vittorie di fila, non era facile da incontrare: il punto è che ci manca la stoccata sotto porta, è un dato do fatto. Il mister fa tante esercitazioni sulle conclusioni, Bruno Fernandes e Zapata hanno avuto palloni importanti che sono purtroppo stati sbagliati." In arrivo la gara contro la Fiorentina"Pensiamo a noi non all’avversario, sappiamo che dobbiamo fare una prestazione importante. Sappiamo anche che  giocatori viola domenica hanno giocato da padroni assoluti, sarà complicata, ma abbiamo le qualità per fare una grande partita. Giocheremo alla morte, uniti col nostro pubblico per cercare di ottenere questi tre punti. Faremo una gara con la fame negli occhi, questo è certo."

In queste ore in casa Udinese tiene banco anche il caso legato ad Armero. Il colombiano sarebbe stato escluso a causa di una notte sopra le righe la scorsa settimana. Giaretta non si sbilancia sull' argomento: "Stiamo verificando. Mi auguro sempre che i giocatori mettano  testa nelle loro giornate, poi sta alle loro coscienze agire. Noi non possiamo mettergli vicino poliziotti per controllarli."