Pozzo - Zamparini, asse caldo. Sul piatto Vazquez e Gilardino

Il patron a colloquio con l'estroso presidente del Palermo per regalare Vazquez a Mazzarri e Gilardino a De Canio

Pozzo - Zamparini, asse caldo. Sul piatto Vazquez e Gilardino
Pozzo - Zamparini, asse caldo. Sul piatto Vazquez e Gilardino

Non è mai facile lavorare su più fronti. Ne sa qualcosa Giampaolo Pozzo, presidente dell'Udinese e del Watford che, nella giornata appena passata, ha chiesto informazioni al Palermo per Vazquez e Gilardino.

GILA, ESPERIENZA E QUANTITÀ 

Il mercato dei Friulani, come sapete, si amalgama con quello Atalantino. In mezzo lo scambio Thereau - Pinilla che tiene banco ormai da settimane. Il Francese tentenna, il Cileno è d'accordo da tempo. Visto che la trattativa rischia di prolungarsi vertiginosamente, Pozzo ha pensato ad Alberto Gilardino. L'ex attaccante della nazionale è il sostituto perfetto di Thereau. Fiuto da attaccante puro, carisma e piedi buoni. Inoltre con Pinilla andrebbe a formare una coppia vincente. Zamparini però non è facile da convincere, poiché dopo Vazquez non sarebbe intenzionato a vendere un altro pezzo pregiato. Per ora, quindi, solo un vago interessamento da parte dell'Udinese.

"EL MUDO" PER MAZZARRI

La trattativa che riguarda Franco Vazquez è più interessante. Mazzarri conosce bene la Serie A e, dopo Juan Jesus, vorrebbe allenare anche l'italo-argentino. Milan e Tottenham sono da tempo sul giocatore, ma nessuna delle due società ha preparato l'affondo decisivo. I rossoneri hanno già Bonaventura in quel ruolo, ma Vazquez può adattarsi anche sull'esterno e sarebbe un boccone succulento. L'intoppo è legato alla questione allenatore ed a Milano non sono ancora pronti. Discorso differente per il Tottenham. Gli Spurs non vogliono smembrare l'ossatura della squadra capace di raggiungere il secondo posto in Premier e andrebbero ad acquistare solo in caso di partenza di un pezzo da 90. A conti fatti, quindi, l'irruzione del Watford nella rosa dei possibili club interessati rischia di essere decisiva e la più conveniente per Franco. Staremo a vedere.


Share on Facebook